ACCEDI AL Il Messaggero.it


oppure usa i dati del tuo account

Olimpiadi, Bach: «I Giochi di Pyeongchang non sono a rischio»

Olimpiadi, Bach: «I Giochi di Pyeongchang non sono a rischio»

Il presidente del Cio, Thomas Bach, ha insistito sul fatto che le Olimpiadi Invernali in programma a Pyeongchang, in Corea del Sud, non sono a rischio nonostante la crescente tensione sulla penisola coreana. «Siamo in contatto con le autorità e i leader a diversi livelli di governo e non c'è dubbio sui Giochi invernali del 2018», ha detto Bach a Lima. I prossimi Giochi Invernali avranno luogo nella città sudcoreana di Pyeongchang dal 9 al 25 febbraio 2018. La città si trova a meno di 100 chilometri dal confine con la Corea del Nord, che mantiene un confronto storico con il vicino sud. I test nucleari e le prove missilistici della Corea del Nord, nonché la minaccia della rappresaglia militare statunitense, hanno accentuato i timori di una guerra nella regione. Nel frattempo, il Consiglio di sicurezza delle Nazioni Unite ha approvato all'unanimità nuove sanzioni contro la Corea del Nord. «Il Cio sta promuovendo una soluzione diplomatica per la pace», ha detto Bach, che ha detto di sperare che l'Assemblea Generale delle Nazioni Unite approvi una risoluzione per la pace olimpica nel mese di novembre. Inoltre, il numero uno dello sport mondiale ha affermato che il suo organismo tiene aperta la porta alla partecipazione degli atleti nordcoreani all'evento. «I Giochi sono aperti agli atleti provenienti da tutti i Comitati Olimpici Nazionali, manteniamo il principio della neutralità politica», ha detto Bach, che ha chiesto al Comitato Olimpico della Corea del Nord di sostenere gli atleti del loro paese che partecipano alle qualifiche per i Giochi Invernali. Per quanto riguarda i preparativi per Pyeongchang 2018, Bach ha sottolineato che le sedi, il villaggio olimpico e le infrastrutture in generale sono praticamente pronte. «Abbiamo 'luce verdè per dei Giochi Invernali eccellenti», ha detto Bach..


© RIPRODUZIONE RISERVATA



Dimissioni sconosciute: esonerato Ventura, Tavecchio rimane al suo posto. Il commento di Massimo Caputi
Video

Dimissioni sconosciute: esonerato Ventura, Tavecchio rimane al suo posto. Il commento di Massimo Caputi

  • Nicchi: «Noi arbitri al Mondiale ci andiamo comunque»

    Nicchi: «Noi arbitri al Mondiale ci...

  • Gandini: «La Lega di Serie A non è responsabile del fallimento Italia»

    Gandini: «La Lega di Serie A non...

  • Highlights campionato calcio a 5

    Highlights campionato calcio a 5

  • Ministro Lotti: «Il calcio italiano va rifondato»

    Ministro Lotti: «Il calcio italiano va...

  • Malagò: «Fossi in Tavecchio mi dimetterei»

    Malagò: «Fossi in Tavecchio mi...

  • Barzagli: "Abbiamo dato una mazzata al calcio italiano"

    Barzagli: "Abbiamo dato una mazzata al...

  • Italia, la pagina più nera del pallone azzurro: il commento di Massimo Caputi

    Italia, la pagina più nera del...

Prev
Next
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti

CALCIO

MOTORSPORT

TENNIS