ACCEDI AL Il Messaggero.it


oppure usa i dati del tuo account

Pattinaggio, la danza azzurra è di bronzo con Cappellini-Lanotte

Pattinaggio, la danza azzurra è di bronzo con Cappellini-Lanotte

Chiusura con il botto per l'Italia all'NHK Trophy di Osaka, quarta tappa stagionale del Grand Prix di pattinaggio di figura. Dopo lo straordinario secondo posto ottenuto ieri da Carolina Kostner (Fiamme Azzurre) tra le donne, arriva oggi un altro grandissimo podio per i colori azzurri, questa volta grazie alla terza posizione nella danza conquistata da Cappellini-Lanotte (Fiamme Azzurre). La coppia regina del movimento tricolore ha confermato il piazzamento guadagnato dopo il corto e ha siglato nella notte italiana un programma libero da 110.69 punti (56.19 di valutazione tecnica e 54.50 per i components) sulle musiche de “La vita è bella” di Nicola Piovani. Punteggio complessivo dunque di 186.56, superato nella gara soltanto dai canadesi campioni del Mondo Virtue-Moir, primi a quota 198.64, e dagli americani Hubbel-Donohue, secondi con 188.35.

Cappellini-Lanotte festeggiano così nel migliore dei modi l'esordio stagionale nel circuito internazionale, migliorando la prestazione realizzata nella prima uscita della tappa delle ISU Challenger Series a Minsk (Bielorussia), sfiorando il primato personale fissato a 186.64 e centrando il terzo podio in carriera all'NHK Trophy, il secondo consecutivo dopo il terzo posto della scorsa stagione a Sapporo. La coppia milanese tornerà ora sul ghiaccio a fine mese per Skate America (24-26 novembre), dove proverà a strappare il pass per le finali di Grand Prix in programma a Nagoya in dicembre.


© RIPRODUZIONE RISERVATA



Costacurta: «Vorrei che negli stadi si cantasse l’inno anche di altre nazionali»

  • Di Francesco al convegno “Il calcio e chi lo racconta”

    Di Francesco al convegno “Il calcio e...

  • Torino, Damascan il nuovo granata

    Torino, Damascan il nuovo granata

  • Golf for Autism

    Golf for Autism

  • Inzaghi sul Var

    Inzaghi sul Var

  • Arbitro Chapron perde la testa

    Arbitro Chapron perde la testa

  • Intervista a Paolo Barelli di Massimo Caputi

    Intervista a Paolo Barelli di Massimo Caputi

  • Con gli occhi di una campionessa: Sofia Goggia si racconta in 90 secondi

    Con gli occhi di una campionessa: Sofia...

Prev
Next
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti

CALCIO

MOTORSPORT

TENNIS