Totti firma, alla Roma fino al 2016: «Faremo grandi cose»
CALCIO
«Totti and Roma for ever». Così James Pallotta, presidente del club giallorosso, ha festeggiato la firma del contratto per altri due anni di Francesco Totti. «Sono strafelice di giocare per altri due anni con l'unica maglia che amo: due anni in più di responsabilità, faremo grandi cose», ha detto il capitano.

Totti: io trattato meglio di Del Piero. «Del Piero non è stato trattato allo stesso modo, io ringrazio per la nuova esperienza americana. Sono strafelice», ha detto Totti dopo la firma che lo lega alla Roma fino al 2016. Il capitano ha siglato il nuovo accordo all'inizio della conferenza stampa a Trigoria, aggiungendo una battuta. «Ma non c'è l'inchiostro?...».



La nazionale. «Il Mondiale con la maglia azzurra? Penso alla Roma, il mio azzurro è questa maglia. Ma se a maggio sarò in grandi condizioni e succederà qualcosa, vedremo. Sono a disposizione», ha quindi aggiunto Totti rispondendo ai giornalisti a proposito di un possibile ritorno in nazionale. «Un no o un sì? Il mio è un nì...»

L'Inter e Moratti. «Mi dispiace per Moratti. È una persona leale e stimata anche di chi non è interista. Nel calcio ci sono sempre momenti difficili. Rimane una persona vera», ha anche detto Totti sulle vicende societarie del team nerazzurro venduto al magnate indonesiano Thohir.

PER POTER INVIARE UN COMMENTO DEVI ESSERE REGISTRATO

Se sei già registrato inserisci username e password oppure registrati ora al Messaggero.

HAI UN ACCOUNT SU UN SOCIAL NETWORK?

Accedi con quello che preferisci

Se non ricordi lo Username o la Password clicca qui

0 commenti presenti
Get Adobe Flash player
+TUTTE LE FOTOGALLERY DI SPORT