ACCEDI AL Il Messaggero.it


oppure usa i dati del tuo account

Basket, torna il derby di Bologna: Virtus-Fortitudo per 9.000 tifosi. I coach: «Gara speciale senza favoriti»

Il palazzetto

Alla vigilia del derby di serie A2 che domani Virtus e Fortitudo giocheranno a Casalecchio davanti a novemila tifosi, i due coach Alessandro Ramagli e Matteo Boniciolli hanno tenuto insieme un incontro stampa. «Il luogo comune dice che non c'è un favorito - ha detto Ramagli - e la soddisfazione sta nel portarla a casa, in una cornice che è difficile vedere anche in campionati maggiori. Quello che succede fuori dalla palestra non può non condizionare perché c'è un clima diverso. Emotivamente sarà un bel test per tutti noi, ma poi ci sarà dopodomani: è il modo migliore per programmare e per riprogrammare».

Anche Boniciolli non parla di favoriti: «Non è importante. È una partita bella, che solo Michelori e Mancinelli hanno già giocato. Vorrei che per chi vincesse fosse una gioia e per chi perdesse uno stimolo per migliorare. È una partita che mi farà capire di più su chi alleno e sul rendimento dei giocatori in un contesto fuori dalla norma, per noi che 18 mesi fa giocavamo contro Arzignano».


© RIPRODUZIONE RISERVATA



Costacurta: «Vorrei che negli stadi si cantasse l’inno anche di altre nazionali»

  • Di Francesco al convegno “Il calcio e chi lo racconta”

    Di Francesco al convegno “Il calcio e...

  • Torino, Damascan il nuovo granata

    Torino, Damascan il nuovo granata

  • Golf for Autism

    Golf for Autism

  • Inzaghi sul Var

    Inzaghi sul Var

  • Arbitro Chapron perde la testa

    Arbitro Chapron perde la testa

  • Intervista a Paolo Barelli di Massimo Caputi

    Intervista a Paolo Barelli di Massimo Caputi

  • Con gli occhi di una campionessa: Sofia Goggia si racconta in 90 secondi

    Con gli occhi di una campionessa: Sofia...

Prev
Next
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti

CALCIO

MOTORSPORT

TENNIS