ACCEDI AL Il Messaggero.it


oppure usa i dati del tuo account

Virtus Roma, vittoria con il cuore: sconfitta Scafati, romani alle Final Eight

Virtus Roma, vittoria con il cuore: sconfitta Scafati, romani alle Final Eight

Terzo posto in classifica e biglietto per la Coppa Italia di Bologna: questo il regalo che la Virtus si è guadagnata battendo Basket  Scafati all'ultimo respiro. Nell'immagine finale il riassunto perfetto: Raffa a terra in preda ai dolori e tutta la squadra intorno al miglior realizzatore per l'urlo finale prima dell'abbraccio con il pubblico. Tanti errori ma grande voglia ad superare la durezza di Scafati.

La partita. Soffre sotto canestro la Virtus Roma in apertura di partita e lo testimoniano i sedici punti subiti in area nel solo primo quarto. A complicare il tutto, l'infortunio di Brown (7 punti sino a quel momento) che subisce un colpo alla caviglia. Scafati sfrutta l'assenza dell'americano e chiude il primo parziale in vantaggio 22-19. Corbani mette mano alla difesa e Landi segna a ripetizione e con una schiacciata ed il tiro dalla lunga torna a firmare il vantaggio casalingo (34-28). Fantoni riporta avanti i suoi (37-39), il primo tempo finisce 40-44 per gli ospiti.
Al rientro dagli spogliatoi Roma ancora in difficoltà: Benetti firma il vantaggio (58-56) ma Ammanato e Naimy in due occasioni ricacciano via le speranze virtussine con il nuovo vantaggio giallo-blu (58-65). Il quarto e decisivo periodo si apre con una schiacciata di Johnson ma una buona notizia in casa Roma arriva con due canestri da tre di Chessa (a quota zero sino a quel momento) ma è Naimy a spegnere l'entusiasmo capitolino con tre triple che portano il punteggio sul 69-77. E' Chessa a tirare il gruppo e riporta i suoi sotto di soli tre punti (76-79). Raffa, rientrato nonostante il dolore, fa esplodere il palazzetto con il canestro che completa la rimonta casalinga (82-81), Crow risponde ma ancora Raffa dalla lunetta segna e sigla la parità a 2:21 dalla fine (83-83). Naimy fa 1/2 dalla lunetta ed è vantaggio Scafati (83-84) a ventisette secondi dalla fine; Raffa penetra e scarica per Sandri che firma il vantaggio 85-84. Roma stacca il biglietto per la Coppa Italia di Bologna.

Virtus Roma - Basket Scafati 1969 85-84 (19-22; 21-23; 23-24; 22-15)
Virtus Roma: Brown 7, Raffa 25, Benetti 12, Piccolo, Di Simone ne , Chessa 9, Sandri 15, Baldasso 5, Landi 10, Vedovato 2 . All. Corbani
Basket Scafati: Di Palma ne, Crow 5, Fantoni 13, Naimy 25, Ammanato 7, Panzini, Perez, Matrone ne, Santiangeli 10, Johnson 24. All. Perdichizzi


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Martedì 10 Gennaio 2017 - Ultimo aggiornamento: 11-01-2017 00:49

Spalletti: «Col Villarreal non rischiamo di fare come il Milan col Deportivo»
Video

Spalletti: «Col Villarreal non rischiamo di fare come il Milan col Deportivo»

  • Roma, Nainggolan scherza con i giornalisti: "Non mi filmate"

    Roma, Nainggolan scherza con i giornalisti:...

  • "Chiedi chi era Falcao" il docufilm sul Divino

    "Chiedi chi era Falcao" il...

  • Le condizioni di Tor di valle

    Le condizioni di Tor di valle

  • Pescara calcio: balzi e gradoni, ecco la ricetta di Zeman

    Pescara calcio: balzi e gradoni, ecco la...

  • Juventus, allenamento prima dell partenza per il Portogallo

    Juventus, allenamento prima dell partenza...

  • Wayne Shaw idolo del web, il Sutton perde e lui mangia un panino in panchina

    Wayne Shaw idolo del web, il Sutton perde e...

  • La Roma torna seconda, arriva Zeman ed è cinquina

    La Roma torna seconda, arriva Zeman ed...

Prev
Next
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti

CALCIO

MOTORSPORT

TENNIS

Per tutte le altre pagine