ACCEDI AL Il Messaggero.it


oppure usa i dati del tuo account

Cagliari-Juventus 0-1: Bernardeschi tiene il passo del Napoli

Cagliari-Juve 0-1: Bernardeschi tiene il passo del Napoli

Soffre come non era più abituata da tempo, rischia anche di passare in svantaggio, ma alla fine la Juve trova la zampata da tre punti con Bernardeschi, torna a Torino con 3 punti pesantissimi e rimane in scia (-1) al Napoli capolista. Sorprende che il Cagliari abbia solo 20 punti in classifica - 5 in più di Crotone e Spal -, visto che nel primo tempo se la gioca alla pari con i Campioni d’Italia. Due legni per i bianconeri, due miracoli di Szczesny. I primi 45 minuti finiscono 0-0 ma quante occasioni! Parte forte la Juve con una punizione a giro di Dybala da 25 metri che si stampa all’incrocio dei palo. Poi ci prova Bernardeschi con un tiro a giro mancino entrando in area, palo pieno. Il Cagliari si difende con ordine e punge nelle ripartenze, al 26’ Pavoletti sovrasta Chiellini su corner di Cigarini, colpo di testa a botta sicura, miracolo di Szczesny. Altro miracolo del polacco su Farias, solo in area: destro potentissimo deviato sul palo, e Juve salva. A inizio ripresa si fanno male e vengono sostituiti Dybala e Khedira, sul campo è battaglia, ancora pericoloso Pavoletti di testa, fuori misura prima Pjanic (angola troppo) poi Chiellini (alto di testa). Serve il colpo di un campione, Higuain è in serata “no” e allora ci pensa Bernardeschi, a trasformare in oro un assist preziosissimo di Douglas Costa. Il brasiliano brucia Padoin e mette in mezzo, Bernardeschi anticipa la difesa del Cagliari per l’1-0. I Sardi protestano per un braccio largo in area sempre di Bernardeschi, episodio giudicato non da calcio di rigore per Calvarese, dopo il silent check VAR. La Juve non di ferma più, quarta vittoria consecutiva in campionato e 19 punti conquistati degli ultimi 21 a disposizione.

LEGGI LA CRONACA
 


© RIPRODUZIONE RISERVATA



Arbitro Chapron perde la testa
Video

Arbitro Chapron perde la testa

  • Intervista a Paolo Barelli di Massimo Caputi

    Intervista a Paolo Barelli di Massimo Caputi

  • Con gli occhi di una campionessa: Sofia Goggia si racconta in 90 secondi

    Con gli occhi di una campionessa: Sofia...

  • Monchi e Baldissoni rientrano a Roma dopo il meeting a Londra

    Monchi e Baldissoni rientrano a Roma dopo il...

  • Andrea Petkovic, show in campo

    Andrea Petkovic, show in campo

  • Machach a Villa Stuart per le visite mediche con il Napoli

    Machach a Villa Stuart per le visite mediche...

  • Roma, Castan a Villa Stuart per le visite mediche con il Cagliari

    Roma, Castan a Villa Stuart per le visite...

  • Panini, presentato il nuovo album dei calciatori

    Panini, presentato il nuovo album dei...

Prev
Next
COMMENTA LA NOTIZIA
2 di 2 commenti presenti
Tullyo
2018-01-07 18:44:52
Cagliari - Juventus una frode legalizzata dall'AIA guidata da Marcello Nicchi per favorire la solita squadra ! Sono oramai troppe le sviste, bisognerebbe che qualcuno intercettasse le telefonate di queste truffe che valgono milioni in azioni e soprattutto dei truffatori !
sognatore romanista
2018-01-07 09:04:31
Quando non ci si mette l' arbitro ad aiutarla, e quando incontra squadre che non le sono vassalle e quindi sottomesse e disposte a regalarle i tre punti, ecco che entra in gioco la fortuna, ad aiutarla... non c'e' partita per nessuno, anche quest' anno lo scudetto e' gia' assegnato.

CALCIO

MOTORSPORT

TENNIS