ACCEDI AL Il Messaggero.it


oppure usa i dati del tuo account

Fiorentina ai quarti: decide un rigore di Bernardeschi al 93'

Fiorentina ai quarti: decide un rigore di Bernardeschi al 93'

Freddo, pochissimi spettatori, gioco deludente su ambo i fronti, nella ghiacciaia del Franchi è stato un lampo di Bernardeschi a trascinare i viola nei quarti di finale di Coppa Italia. I viola il 24 gennaio in gara secca andranno al San Paolo da Sarri. Bernardeschi ha preso una traversa su punizione, e’ andato spesso al tiro sfiorando il gol e ad un pugno di secondi dai supplementari ha trovato il rigore, pestone di Gobbi da rivedere, trasformando dagli undici metri. Il resto è da dimenticare: la Fiorentina al debutto in questo 2017 e con una emergenza difesa, senza Gonzalo (squalificato) e Astori infortunato, è apparsa lenta e impacciata. Non che il Chievo abbia brillato per carità, la sfida è stata brutta. Molti falli con 7 ammoniti e due espulsi. Prima in inferiorità numerica i veneti, poi i viola.  

La Fiorentina è partita bene, aggressiva al punto giusto, ma poi si è persa. Zarate ha avuto una chance, ma l’ha sprecata. Poco dopo Floro Flores si è ritrovato la palla giusta, ma senza ottimizzarla. L’occasione migliore del Chievo l’ha confezionata Inglese, i viola hanno tremato. Ma Radovanovic ha commesso una grossa ingenuità facendosi ammonire due volte. Prima dell’intervallo Chievo in dieci e punizione sontuosa di Bernardeschi finita all’incrocio dei pali.

Nella ripresa è stata ristabilita la parità numerica per l’espulsione di Zarate, fallo da da dietro. Castro si è mangiato un gol già fatto e la Fiorentina nel finale ha acciuffato i quarti. Sul fronte mercato si attendono sviluppi dalla Cina per Kalinic, mentre Sportiello sarebbe molto vicino ai viola.  

LEGGI LA CRONACA 

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Mercoledì 11 Gennaio 2017 - Ultimo aggiornamento: 20:18

Roma, Florenzi si allena con il pallone
Video

Roma, Florenzi si allena con il pallone

  • Juve, il nuovo logo piace a pochi: anche Lichtsteiner lo critica

    Juve, il nuovo logo piace a pochi: anche...

  • Roma, Dzeko sorride: “Sono energico, avete visto come ho battuto il rigore a Udine?”

    Roma, Dzeko sorride: “Sono energico,...

  • Roma, Gandini: "Main sponsor? Siamo moderatamente ottimisti"

    Roma, Gandini: "Main sponsor? Siamo...

  • Allegri infuriato contro il quarto uomo a Firenze

    Allegri infuriato contro il quarto uomo a...

  • Mihajlovic furioso dà un pugno al tabellone pubblicitario

    Mihajlovic furioso dà un pugno al...

  • Totti: «I 25 anni con la Roma? Emozione bellissima»

    Totti: «I 25 anni con la Roma?...

  • La sconfitta della Juventus conferma che il campionato è ancora tutto da giocare
Di Massimo Caputi

    La sconfitta della Juventus conferma che il...

Prev
Next
COMMENTA LA NOTIZIA
1 di 1 commenti presenti
2017-01-12 09:36:50
con tutta la simpatia per la Viola il Chievo meritava il passaggio del turno e il rigore ' stato un autentico scippo.

CALCIO

MOTORSPORT

TENNIS