ACCEDI AL Il Messaggero.it


oppure usa i dati del tuo account

Di Florio fa felice la Mistral: 4-3
al cardiopalma contro il Lavinio

Fabio Fanelli nella foto di Giuseppe Filosa

Emozioni al cardiopalma al “Riciniello” nella gara d’andata del turno preliminare di Coppa Italia, in cui la Mistral Città di Gaeta si è imposta al fotofinish (4-3) al Lavinio Campoverde. Match avvincente risolto nel recupero dalla zampata dell’attaccante dei padroni di casa Di Florio, dopo che i romani avevano fallito il gol del sorpasso con Cannariato fermato dal portiere D’Incà. Iniziano subito forte i gaetani, che passano in vantaggio al 13’ con Di Florio servito dall’assist del compagno di reparto Esposito e un minuto dopo trovano il 2-0 con Fiore. Al 26’ il tris con il rigore firmato da Esposito.
Finita? Nient’affatto, perché il Lavinio, che resta in 10 dal 29’ per l’espulsione di Sandi, accorcia le distanze con Grillo al 40’. Nella ripresa dopo tre minuti gli ospiti si rifanno sotto con il gol di Cannariato e dieci minuti più tardi trovano l’incredibile 3-3 con Loreto. Il Campoverde resta addirittura in 9 per il rosso a Capolei prima dell’incredibile finale. Il ritorno è fissato il 27 settembre
 
 


© RIPRODUZIONE RISERVATA



Di Francesco: "Schick non è libero con la testa"
Video

Di Francesco: "Schick non è libero con la testa"

  • Monchi: "La Roma non sta smobilitando, ma ascolto le offerte"

    Monchi: "La Roma non sta smobilitando,...

  • Karsdorp: controlli medici a Villa Stuart

    Karsdorp: controlli medici a Villa Stuart

  • Di Francesco: “Pressioni e mercato possono condizionare i giocatori”

    Di Francesco: “Pressioni e mercato...

  • Costacurta: «Vorrei che negli stadi si...

  • Di Francesco al convegno “Il calcio e chi lo racconta”

    Di Francesco al convegno “Il calcio e...

  • Torino, Damascan il nuovo granata

    Torino, Damascan il nuovo granata

  • Golf for Autism

    Golf for Autism

Prev
Next
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti

CALCIO

MOTORSPORT

TENNIS