ACCEDI AL Il Messaggero.it


oppure usa i dati del tuo account

Capitan Federico Sevieri: «Lo SFF Atletico
disputerà una stagione da protagonista»

Federico Sevieri

Ultimata la prima fase di preparazione sulla riva del Tirreno, lo SFF Atletico si trasferisce domani a Caramanico Terme per completare il programma e disputare altre interessanti amichevoli. L’undici di mister Raffaele Scudieri ha ieri giocato contro il Crecas Città di Palombara, match finito 1 a 1 con la marcatura di Perrelli. «Una buona partita anche se qualche giocatore ha accusato la stanchezza accumulata durante la preparazione – ci confida il ds Claudio Carelli -. Comunque, è stato un confronto da cui l’allenatore ha tratto utili indicazioni». Altre interessanti elementi sono venuti fuori dalla partita con il Flamina Civita Castellana finita 1 a 1.  
 
RITIRO DI CARAMANICO TERME – La comitiva tirreniche lascerà domani mattina il litorale per trovarsi alle 10 a Caramanico Terme e, alle ore 10,30, il tecnico vuole tutti in campo per una seduta di allenamento sul tappeto verde lasciato da poco dall’Ancona. In terra abruzzese sono previste tre amichevoli: il 10 contro il Pineto, il 12 con il Sulmona e il 13 a Coppito i rossoblu affronteranno l’Amiternina.  Queste partite saranno un’ottima occasione per vedere all’opera la giovane punta il cui nome è ancora top-secret. «Il rientro in sede è previsto il 13 agosto in serata  – conclude Carelli –. Per completare la preparazione programmate altre quattro amichevoli: Pescatori Ostia, Disoccupati, Fiumicino calcio e Atletico Ladispoli».
 
IL CAPITANO FEDERICO SEVIERI SODDISFATTO - «La preparazione procede a vele spiegate – afferma il capitano Federico Sevieri – e le amichevole sono state utili per consentire al gruppo di raggiungere subito un buon assetto tattico. I nuovi arrivi hanno destato ottima impressione e sono il valore aggiunto di un gruppo già solido. Infatti, si sono subito inseriti nel mosaico e stanno rendendo più quadrata una squadra che disputerà una stagione da protagonista nel campionato di Eccellenza».


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lunedì 8 Agosto 2016 - Ultimo aggiornamento: 18:46

La Juve è travolgente mentre il Napoli si ferma. Il crollo delle milanesi favorisce la Lazio.
Di Massimo Caputi
Video

La Juve è travolgente mentre il Napoli si ferma. Il crollo delle milanesi favorisce la Lazio. Di Massimo Caputi

  • Lazio-Palermo 6-2: il videocommento di Emiliano Bernardini

    Lazio-Palermo 6-2: il videocommento di...

  • Spalletti: «Teniamo duro fino alla fine»

    Spalletti: «Teniamo duro fino alla...

  • Tavecchio: "Il commissariamento è un atto punitivo"

    Tavecchio: "Il commissariamento...

  • Nicchi: "Moviola in campo già dalla prossima stagione"

    Nicchi: "Moviola in campo già...

  • Florenzi: «Il mio infortunio non ha indebolito la Roma»

    Florenzi: «Il mio infortunio non ha...

  • Vandali deturpano il murale di Totti a Monti

    Vandali deturpano il murale di Totti a Monti

  • Ranieri: «Allenare la Lazio? Adesso non accetterei»

    Ranieri: «Allenare la Lazio? Adesso...

Prev
Next
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti

CALCIO

MOTORSPORT

TENNIS