ACCEDI AL Il Messaggero.it


oppure usa i dati del tuo account

Elezioni Figc, Tommasi: «Sibilia e Gravina? Il calcio ha bisogno d'altro»

Elezioni Figc, Tommasi: «Sibilia e Gravina? Il calcio ha bisogno d'altro»

Le candidature di Gabriele Gravina e Cosimo Sibilia alla presidenza della Figc «non so se sono espressione della vecchia classe dirigente, so che il calcio italiano ha bisogno di altro rispetto alle solite logiche politiche». Così il presidente dell'Assocalciatori e terzo candidato nella corsa alla presidenza federale, Damiano Tommasi, intervenuto a Radio Sportiva. Per il n.1 dell'Aic la possibile candidatura di Claudio Lotito e il gioco delle alleanze su cui si sta lavorando «sarebbe la certificazione dei motivi per cui non siamo al Mondiale, che non sono solo sportivi. Rappresenterebbe il fatto di una Federazione come luogo dove andare e non fare le cose che servono».Per Tommasi, riproporre le logiche di spartizione delle poltrone «sarebbe l'errore più grave che si possa fare. Se ci sarà da trovare un accordo per governare non sarà attraverso la spartizione delle cariche. Se accordo ci sarà dovrà essere sui programmi e non su questo. Gli accordi saranno da fare perchè altrimenti non si potrà governare». «Io - conclude Tommasi - ho voglia di fare qualcosa di importante per la Federazione. Io ho messo nero su bianco quello che c'è da fare per tornare a parlare di calcio. Da subito va affrontato il tema della seconde squadre, prioritario e percorribile da subito. Possiamo inserire le seconde squadre al posto delle squadre di Serie C che non riescono a iscriversi».


© RIPRODUZIONE RISERVATA



Andrea Petkovic, show in campo
Video

Andrea Petkovic, show in campo

  • Machach a Villa Stuart per le visite mediche con il Napoli

    Machach a Villa Stuart per le visite mediche...

  • Roma, Castan a Villa Stuart per le visite mediche con il Cagliari

    Roma, Castan a Villa Stuart per le visite...

  • Panini, presentato il nuovo album dei calciatori

    Panini, presentato il nuovo album dei...

  • Lazio, Lotito: “Investiamo sulla storia. Siamo un esempio”

    Lazio, Lotito: “Investiamo sulla...

  • La Lazio vola mentre la Roma è in crisi. Napoli e Juventus prendono il largo
Il videocommento di Massimo Caputi

    La Lazio vola mentre la Roma è in...

  • Roma-Atalanta 1-2: il videocommento di Ugo Trani

    Roma-Atalanta 1-2: il videocommento di Ugo...

  • Spal-Lazio, il videocommento di Emiliano Bernardini

    Spal-Lazio, il videocommento di Emiliano...

Prev
Next
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 6 commenti presenti
andreasurro
2018-01-14 21:23:03
Primo punto: eliminare la regola che consente a un presidente di squadra di calcio di essere contemporaneamente anche presidente di Lega (e/o della Figc).
Scioccolade
2018-01-14 21:22:01
le seconde squadre al posto di quelle che non si riescono a iscrivere in serie C. Beh, almeno è una proposta. La prima che esce fuori dalla bocca di Tommasi, che finora ha proposto solo la sua faccia come se questo bastasse. Mi pare che cerchi di accreditarsi come un marziano che arriva dal suo pianeta in Federazione. Modello Marino (ex sindaco di Roma). Chissà dove è stato finora, il buon Tommasi
RICKARDOONE
2018-01-14 20:18:42
Purtroppo, caro Tommasi. faranno proprio la spartizione delle poltrone e tu non sarai eletto. Non ti faranno presidente della Federazione, per il semplice fatto che, con te alla presidenza, non ci sarà trippa per gatti. Mi spiego meglio, oggi, ieri, si sono sempre spartite le cariche importanti a persone che hanno un certo peso speciale, nelle nostre squadre di calcio, e queste, in seguito, potranno essere di parte, nel giudicare fatti e motivi inerenti al nostro calcio.
romana
2018-01-14 17:04:40
Almeno lui ha la fedina penale pulita...lui...
ec1960
2018-01-14 14:53:00
Tommasi ha ragione, ci vuole un sindacalista inciucione della politica come lui. Un perfetto magna magna.

CALCIO

MOTORSPORT

TENNIS