ACCEDI AL Il Messaggero.it


oppure usa i dati del tuo account

La Roma cade con la Fiorentina 1-0
Decide un gol dubbio di Badelj

La Roma cade con la Fiorentina 1-0. Gol dubbio di Badelj

La Roma, con la nuova maglia multicolor, perde per la prima volta in campionato, 1 a 0 per la Fiorentina al Franchi, proprio nella notte che gioca la sua gara migliore. E a stenderla, tra l'altro, non è certo la formazione di Sousa, ma l'errore dell'arbitro Rizzoli che non vede il fuorigioco attivo di Kalinic sul tiro di Badelj. La sconfitta è dunque immeritata. Per la rete chiaramente da annullare e per la prestazione da applaudire. La striscia di Spalletti si ferma qui, dopo 20 partite di serie A senza sconfitte (17 nello scorso torneo e 3 in questo).
 

 

SQUADRA A
Mai la Roma, anche quando ha battuto l'Udinese e la Sampdoria in questo torneo o quando ha pareggiato a Oporto nell'andata del playoff di Champions, è riuscita a far bene in entrambi i tempi. Stavolta la prova è stata completa, anche perché Spalletti, a differenza di quanto fatto giovedì a Plzen contro il Viktoria, ha schierato i migliori giocatori a disposizione in questo momento. Con i titolari e non con le comparse. La differenza si è vista, con la Roma che ha gestito il match dall'inizio alla fine, giocando meglio nel primo tempo e colpendo il palo con Nainggolan nel secondo. Sono state addirittura 6 le novità: con il portiere Szczesny, ecco Florenzi, De Rossi, Strootman, Salah e Dzeko.

ATTACCO A DIGIUNO
Proprio il centravanti giallorosso ha avuto quattro occasioni da rete nel primo tempo. Una non l'ha sfruttata, essendo stato atterrato da Tomovic: primo errore di Rizzoli che ha subito cominciato male la sua serata a Firenze, per poi finirla addirittura peggio. Dzeko ha invece sprecato le altre tre chance. Le sue gaffe si sono sommate alla notte buia di Salah e Perotti schierati da ali nel 4-2-3-1. Totti è entrato tardi, anche se ha iniziato l'azione che, su incursione di Florenzi, ha portato al palo di Nainggolan, due minuti prima del gol di Badelj. La Roma, l'anno scorso con il migliore attacco della serie A (83 gol), da quando c'è Spalletti si porta dietro una statistica abbastanza indicativa. Se non segna, perde: è successo nei 3 ko su 21 partite (comprese le 2 di Champions) della stagione passata e nei 2 su 7 di questa (contando le 2 di playoff e 1 di Europa League).


© RIPRODUZIONE RISERVATA



Highlights campionato calcio a cinque
Video

Highlights campionato calcio a cinque

  • Defrel incontra i tifosi al Roma Store

    Defrel incontra i tifosi al Roma Store

  • Lazio, porte aperte a Formello

    Lazio, porte aperte a Formello

  • Juan Jesus incontra i tifosi al Roma Store

    Juan Jesus incontra i tifosi al Roma Store

  • Malagò: «La Var è una conquista, il tema è come applicarla»

    Malagò: «La Var è una...

  • Lazio, Diaconale contro Giacomelli: «Gara segnata dal pregiudizio»

    Lazio, Diaconale contro Giacomelli:...

  • Lazio-Torino, il videocommento di E. Bernardini

    Lazio-Torino, il videocommento di E....

  • La Roma sciupa e il Napoli gira a vuoto: sorride solo l'Inter. Il videocommento di Massimo Caputi

    La Roma sciupa e il Napoli gira a vuoto:...

Prev
Next
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 35 commenti presenti
tommy
2016-09-21 15:53:59
Ciao papa max roma, intanto siamo colleghi nell'essere tifosi della Roma, l'altra puo` essere una passione, un passatempo, un gioco, essere scalti, e per finire tanta pazienza, poi dipende da quello che si vuole fare. A presto
Gianc
2016-09-20 13:29:32
Buona.........vacanza papa Max.....! Eh...eh...eh....! Che te credevi che te dicevo...? Buona vacanza sul serio e grazie dell'invito. Ma so appena tornato dal mare pure io e me devo ancora riprende! A quale mare so annato? A quello in Umbria! Bellissimo! Un mare tutto verde che da pesci diversi dall'artri mari. Pe far si che le vacanze fossero vacanze pure per mia moglie, tutte le sere al ristorante a gustare il pescato giornaliero. Fettuccine al tartufo, strangozzi al sugo di lepre, pappardelle al cinghiale, abbacchietto, fagioli con le cotiche, salsiccette, coratella, cicorietta ripassata in padella, asparagi campagnoli, finocchietto selvatico et similia....come direbbero quelli che scriveno bbene! Il tutto accompagnato dalla crescia, "una pizza cotta sotto la brace ed annaffiato da Grechetto e Sagrantino....! Alla faccia der polistirolo...! E tanti, ma tanti chilometri in bicicletta per porre rimedio. Ma me sa che nun ho rimediato. Che, tornato a casa e salito sulla bilancia per controllare, quell'antipatica s'è messa a strillà : Ahoooooo, scennete che in due non vale......! ..snif...e... pure gulp.!
matrix
2016-09-20 12:11:21
Caro papa max roma....sapessi quanto ti invidio; appena tornata dalla Grecia vorrei ritornarci. Dove andrai? Capisco che con figli nipoti ecc...i lettini e gli ombrelloni siano indispensabili. Dove vado io, in pieno contatto con la natura, mi porto solo una stuoia che compro lì appena arrivo e che butto, con malinconia, prima di andarmene. Kalì orexi!
papa max roma
2016-09-20 10:56:10
Gianc .. il 22 vado in Grecia con tutta la famiglia , suoceri e cognate e cognati e nipoti inclusi .. se vieni ti ospito .. vedrai coi tuoi occhietti, miopi o presbiti, le orate, le spigole e anche le triglione che, se non le peschiamo, le ordiniamo al ristorante .. ma soprattutto vedrai che casino riescono a fare due italiani nati a Roma, mio figlio ed io, in mezzo a Bulgari seri che come comma numero 1 hanno che a tavola non si parla .. vedrai che casino che famo a tavola io, mio figlio e i nipoti bulgari che ce sguazzano in tanta confucio .. ristoranti casarecci ma sugli scogli con la spiaggia sotto a pochi metri .. io porto 4 ombrelloni .. uno stabilimento, praticamente ..
papa max roma
2016-09-20 10:46:41
x james1 .. scusa il ritardo .. importante che pallotta riesca a trovare lo Sponsor .. non gli riesce da 5 anni .. il motivo ? per quello che ho capito io, sopravvaluta la Roma e chiede troppi soldi .. importante .. sopravvaluta la Roma .. crede ancora che con le magie di Sabatini e con i surplus possa organizzare una Roma a livello Barcellona o Bayern Monaco .. nessuno gli spiega quanto sia sfocato .. gli servono tanti megapixels per fare la vera foto del vero momento della Roma ..

CALCIO

MOTORSPORT

TENNIS