Il figlio di Luca Toni è nato morto:
«Il mio giorno più brutto»
CALCIO
ROMA - «Quello che doveva essere il giorno più bello della nostra vita si è trasformato nel peggiore. Il nostro bambino ci ha lasciati prima di vedere la luce. Chiediamo a tutti comprensione e silenzio nel grande dolore che deve essere solo mio e di Marta». Luca Toni affida a queste poche parole il drammatico annuncio della perdita del bambino che aspettava dalla sua fidanzata, Marta Cecchetto: il primogenito del calciatore, che gioca a Dubai, e della modella doveva nascere oggi pomeriggio, secondo quanto fanno sapere dall'entourage della coppia e confermato anche dai familiari. «Una tragica fatalità - dicono - che ha trasformato il lieto evento in un grande dolore, perchè alla nascita il bimbo è morto». «Scioccati per l'accaduto e stretti nel loro dolore - fanno sapere - chiedono il rispetto e la comprensione che è dovuta e lecita ad ogni genitore che perde il proprio figlio».

PER POTER INVIARE UN COMMENTO DEVI ESSERE REGISTRATO

Se sei già registrato inserisci username e password oppure registrati ora al Messaggero.

HAI UN ACCOUNT SU UN SOCIAL NETWORK?

Accedi con quello che preferisci

Se non ricordi lo Username o la Password clicca qui

0 commenti presenti
+TUTTE LE FOTOGALLERY DI SPORT