ACCEDI AL Il Messaggero.it


oppure usa i dati del tuo account

Inter-Lazio 3-0: le luci biancocelesti si spengono a San Siro

Inter-Lazio 3-0: le luci biancocelesti si spengono a San Siro

dal nostro inviato MILANO Ancora una sconfitta, ancora contro una big. Non può essere più soltanto un caso se in questa stagione la Lazio ha raccolto un solo punto contro le cosiddette grandi del campionato. A San Siro i biancocelesti pagano a caro prezzo il difetto di approcciare male i secondi tempi. L'Inter non perdona e vince 3-0 conquistando la quarta vittoria di fila tra coppa e campionato. Eppure i ragazzi d'Inzaghi avevano giocato un buon primo tempo mettendo in difficoltà i nerazzurri. Il rientro dagli spogliatoi è da film horror. Dopo un minuto Icardi fa capire che il vento è cambiato. Ne bastano altri 20 per vedere il tabellone di San Siro segnare Inter 3 e Lazio 0. Una bastonata da 25 metri di Banega e la doppietta di Icardi, la sesta stagionale. Sul secondo gol marchiano l'errore di de Vrij che si fa girare intorno dall'argentino. 
 

 

CROLLO TOTALE
Una sconfitta netta. È mancata la testa, quella che aveva permesso ai biancocelesti di rialzarsi subito dopo il derby vincendo contro Sampdoria e Fiorentina. Approccio completamente sballato. Non è la prima volta. Ma se lo fai contro una grande le conseguenze sono disastrose. È così è stato. Inzaghi dovrà lavorare molto sulla maturità dei suoi. È questo che fa la differenza. Soprattutto se l'obiettivo si è alzato. In Champions ci si va battendo anche le grandi.
 


© RIPRODUZIONE RISERVATA



Lazio, Diaconale contro Giacomelli: «Gara segnata dal pregiudizio»
Video

Lazio, Diaconale contro Giacomelli: «Gara segnata dal pregiudizio»

  • Lazio-Torino, il videocommento di E. Bernardini

    Lazio-Torino, il videocommento di E....

  • La Roma sciupa e il Napoli gira a vuoto: sorride solo l'Inter. Il videocommento di Massimo Caputi

    La Roma sciupa e il Napoli gira a vuoto:...

  • Chievo-Roma 0-0: il videocommento di Ugo Trani

    Chievo-Roma 0-0: il videocommento di Ugo...

  • Di Francesco: “I rinnovi non mi meravigliano. Tanti ambiscono alla Roma”

    Di Francesco: “I rinnovi non mi...

  • Di Francesco: "Lo scorso anno 87 punti e non si è vinto niente"

    Di Francesco: "Lo scorso anno 87 punti...

  • Totti e il nome impronunciabile del bar: il saluto del capitano è esilarante

    Totti e il nome impronunciabile del bar: il...

  • Monchi: "La partita con il Chievo sarà la prova del nove"

    Monchi: "La partita con il Chievo...

Prev
Next
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 10 commenti presenti
papa max roma
2016-12-22 17:17:43
piu' vi sbilanciate con la vostra presunzione (e poi accusate noi dei vostri difetti ..) piu' fate ridere per le vostre scivolate .. ti sta' bene biancazzu' .. te la meriti tutta questa che ti piove addosso .. e non c' e' ombrello che tenga ..
papa max roma
2016-12-22 17:13:33
il Palermo ..? .. l' Entella ve ripija ..
papa max roma
2016-12-22 17:10:43
a biancazzu' .. mo ve ripia pure il palermo .. ahahahaha ..
papa max roma
2016-12-22 17:09:30
si spengono le luci .. gli amici se ne vanno .. che inutile serata .. biancazzu' miope .. vai da un aculita pe vedecce mejo .. e straparla de meno ..
lyon
2016-12-22 14:36:21
a biancazzu', pensavo ti eri arreso all'evidenza. 2-0 0-0 2-0 2-1 2-2 2-0 4-1 2-0 sono i risultati del derby. hai scritto pure che ."non vivemo de lazio..come voi de asroma"... Te sbagli:noi non vivemo de lazie, noi ridemo de Lazie Perche' poi, a pensarci bene, sono solo i giocatori daa lazietta a dire: er derby e' la partita piu' importante...oppure: da quando so arrivato li tifosi me chiedeno de vince er derby... Voi non vivete de lazie, voi vivete de riflesso. Buon natale !!!

CALCIO

MOTORSPORT

TENNIS