ACCEDI AL Il Messaggero.it


oppure usa i dati del tuo account

Inter, Spalletti: «Dispiace ma ce la siamo andati a cercare»

Spalletti: «Dispiace ma ce la siamo andati a cercare»

«Dispiace sicuramente aver perso, come dopo ogni sconfitta. Forse duole un pò di più perché è passato un pò di tempo dall'ultima e non eravamo più abituati. Ma ce la siamo un pò andata a cercare perché nel secondo tempo abbiamo sbagliato troppo, siamo stati timidi nelle scelte da prendere e poi loro sono stati bravi, hanno fatto valere la loro fisicità». L'allenatore dell'Inter Luciano Spalletti commenta così la sconfitta con l'Udinese, primo passo falso stagionale. Oggi non ci è girata tanto bene -aggiunge il tecnico nerazzurro ai microfoni di Premium Sport-. Noi siamo abituati a fare altre cose, questa per noi è una novità, soprattutto per come abbiamo affrontato il secondo tempo. È successo ma ora dovremo rifare le stesse cose che ci hanno portato fino a questo punto. Inter in calo fisico? No assolutamente no. L'aspetto fisico mi è sembrato a posto anche nella ripresa dove abbiamo sbagliato molto tecnicamente e dove abbiamo aumentato la distanza tra i reparti. La differenza l'ha fatta l gestione errata della palla nel secondo tempo«. »Il possibile sorpasso del Napoli? Il gruppo in testa ha fatto un girone d'andata tutto in volata, è stato uno sprint continuo. Ora chiaramente chi si siede un attimo rischia di essere superato. Noi non volevamo questo, eravamo convinti di fare un'altra prestazione che evidenziasse la nostra crescita e per certi versi ci siamo anche riusciti«, conclude Spalletti.


© RIPRODUZIONE RISERVATA



Monchi: "La Roma non sta smobilitando, ma ascolto le offerte"
Video

Monchi: "La Roma non sta smobilitando, ma ascolto le offerte"

  • Karsdorp: controlli medici a Villa Stuart

    Karsdorp: controlli medici a Villa Stuart

  • Di Francesco: “Pressioni e mercato possono condizionare i giocatori”

    Di Francesco: “Pressioni e mercato...

  • Costacurta: «Vorrei che negli stadi si...

  • Di Francesco al convegno “Il calcio e chi lo racconta”

    Di Francesco al convegno “Il calcio e...

  • Torino, Damascan il nuovo granata

    Torino, Damascan il nuovo granata

  • Golf for Autism

    Golf for Autism

  • Inzaghi sul Var

    Inzaghi sul Var

Prev
Next
COMMENTA LA NOTIZIA
2 di 2 commenti presenti
il dirigente
2017-12-17 09:54:37
per me e' colpa dei giornalisti !!!! ah ah ah Sculetti sta crollando?
papa max roma
2017-12-16 20:22:52
bravo Spalletti t' ho riconosciuto in tv .. linguetta di fuori .. occhi sbarrati e braccia aperte come a dire .. che succede ? me le ri pure a Roma queste scenette .. ed ora chi chiedi a Gennaio ? Iniesta Ramosh e Sanchez ? .. ma attenzione cnon c' e' un altro Sabatini che ti attira verso un' altra Inter .. o forse il Milan ? gia' pensi a cambiare ? grande .. della serie .. saremo famosi per quanto cambiamo .. ma non il calcio .. la squadra ..

CALCIO

MOTORSPORT

TENNIS