ACCEDI AL Il Messaggero.it


oppure usa i dati del tuo account

La Juventus conquista la Coppa Italia: Lazio sconfitta 2-0

La Juve conquista la Coppa Italia:
Lazio battuta 2-0 all'Olimpico

Non c'è storia. La Juventus cannibale si prende si forza la Coppa Italia. Lazio sconfitta per 2-0. I biancocelesti ci provano all'inizio ma la Vecchia Signora quando decidere di vincere non ha rivali: Dani Alves versione Champions brucia Lulic-Wallace e fa esplodere i tifosi bianconeri. Bonucci chiude i conti dopo appena 25 minuti. Il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella consegna il trofeo nelle mani di Chiellini e la festa ha inizio. Fuochi d'artificio e coriandoli. Terza Coppa Italia di fila, non ci era riuscito mai nessuno, e soprattutto primo passo verso quel sogno storico chiamato Triplete. 

SCELTE SBAGLIATE
Lo strapotere delle Juve è evidente in campo ma di certo non pagano le scelte di Inzaghi che fa giocare a tutti i costi l'acciaccato Parolo, salvo doverlo togliere dopo appena 20 minuti. Anche la difesa a tre è leggerina e Wallace, forse il più lento dei centrali, viene fagocitato dalla velocità di Dani Alves. Il tecnico laziale è costretto a cambiare tre moduli senza mai trovare la quadratura del cerchio. Nella ripresa la Juve tira il fiato e la Lazio ci prova di più ma senza mai far male ai bianconeri.  

SPERANZE FUTURE
Finisce così con la Juve che fa festa e i giocatori della Lazio a raccogliere comunque gli applausi dei propri tifosi. Resta, forse, l'amaro per aver sbagliato troppo. Ma a vincere è stata la squadra prima in Italia e tra le due più forti d'Europa. Il giudizio sui biancocelesti non cambia. Si deve ripartire da questi ragazzi per costruire il futuro. La Juve invece scrive la prima pagina di quello che può diventare un romanzo epico.


LEGGI LA CRONACA 

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Mercoledì 17 Maggio 2017 - Ultimo aggiornamento: 18-05-2017 10:54

Totti ufficializza l'ultima con la Roma, ma il futuro è un rebus (di M. Caputi)
Video

Totti ufficializza l'ultima con la Roma, ma il futuro è un rebus (di M. Caputi)

  • Gandini: «Alla Roma non c'è il cartello 'Si Vende'»

    Gandini: «Alla Roma non c'è...

  • Piazza di Siena, al via il Concorso

    Piazza di Siena, al via il Concorso

  • Un gol per l'Italia: il messaggio di Tavecchio

    Un gol per l'Italia: il messaggio di...

  • Bruno Peres: «Spero che la Juventus non faccia il Triplete»

    Bruno Peres: «Spero che la Juventus...

  • Lazio-Inter: il videocommento di E. Bernardini

    Lazio-Inter: il videocommento di E....

  • La Juventus nella leggenda: ecco il sesto scudetto consecutivo. Di Massimo Caputi

    La Juventus nella leggenda: ecco il sesto...

  • Juventus, la festa in piazza a Torino

    Juventus, la festa in piazza a Torino

Prev
Next
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 165 commenti presenti
diciamolo
2017-05-22 14:18:18
ALBERONE.......Fa un po tristezza leggere le tue litanie,praticamente incomprensibili...dimostrando che il calcio per te è in pratica una ragione di vita, e non un passatempo ! Non si capisce questo riferimento ai 90 anni...forse è la tua età ? Allora rispetto le tue esternazioni,....e volevo dirti un'altra cosa, non ti sforzare di parlare "romanesco" ...fai soltanto ridere...per pietà !!
Alberone
2017-05-19 14:00:36
"Si deve ripartire da questi ragazzi per costruire il futuro. La Juve invece scrive la prima pagina di quello che può diventare un romanzo epico." Mi piace questa frase. Invece quelli daa riomma vendono pe raccimolare quattrini e scrive un altro capitolo di quello che è già diventato più esilarante del barzellettiere tottiano. 90 anni de sbellicate e de amarezze.
Alberone
2017-05-19 13:55:13
Aria fritta.....questa è bella...calza bene pe quelli daa riomma. 90 anni de aria fritta.
Alberone
2017-05-19 13:10:25
Si prega questa cortese redazione di lasciare aperta la discussione su questa notizia per sempre per poter consentire ai zerotitolati a vita di poter riversare la loro frustrazione eterna contro chi ha perso una finale contro una delle squadre più forti di sempre, dopo 90 anni senza una soddisfazione si preannunciano altri anni di sofferenze e di mattanze per questi poveri disgraziati fusi a Corropoli 90 anni fa. Abbassato il prezzo di vendita della bacheca trigoriana perché porta pure sfiga.
exsphinx
2017-05-19 14:30:56
ahahah,pensa di cosa e' capace il tifoso lazziese....pregare una redazione di lasciare per sempre aperta la discussione!! questa e' il surplus proprio! ma non ti accorgi che non e' bello per i tuoi dichiarati 52anni scrivere certe cose? cmq seriamente,tu non stai bene per niente,sai? pero' da una parte spero che la redazione accolga la tua richiesta almeno possiamo continuare a spassarcela con tutte le cretinate che riesci a scrivere. ahahahah ,fratelli lazziesi poi le batte tutte...ma quali fratelli??

CALCIO

MOTORSPORT

TENNIS