ACCEDI AL Il Messaggero.it


oppure usa i dati del tuo account

Juventus, Allegri: «Higuain titolare contro il Sassuolo, Pjanic? Vediamo...»

Massimiliano Allegri

VINOVO (TO) Sassuolo alla prova del 9, inteso come Gonzalo Higuain, pronto al debutto da titolare domani allo Stadium. Il Pipita è rimasto a Vinovo per lavorare rinunciando all’Argentina, ha perso peso e sta ritrovando la migliore condizione, tanto da convincere Allegri a schierarlo dal primo minuto accanto a Dybala. «Higuain titolare? Direi che ha buone possibilità». Pjanic è recuperato ma Allegri deciderà domani se schierarlo titolare o meno, a destra torna Lichtsteiner, in difesa riposa Barzagli in vista del Siviglia, al suo posto Benatia. Allegri non sottovaluta il Sassuolo, la prima di 7 partite in 22 giorni, un ciclo impegnativo. «Domani dobbiamo fare 3 punti, poi pensiamo alla Champions. Ho una rosa importante, il turnover è una possibilità ma serve equilibrio: serve alta intensità ed è impossibile averla sempre dagli stessi 11 titolari. Dani Alves riposerà, domani gioca Lichtsteiner, è fuori dalla Champions per scelta tecnica ma rimane un giocatore molto importante. Cuadrado? Sta facendo i documenti, se è tutto regolare sarà a disposizione domani. Khedira sta bene, dentro la partita è uno che si sente. Dybala e Chiellini sono sereni entrambi. Barzagli non gioca».

Il Sassuolo è stata la rampa di Allegri nel grande calcio: «Sono molto legato al presidente e alla società, il Sassuolo negli ultimi anni ci ha sempre reso difficile la vita. È una realtà del calcio italiano, auguro ai nostri avversari la migliore fortuna in Europa. Berardi è un ragazzo interessante, cresce bene, un talento del calcio italiano. Sempre meglio non averlo contro. Loro hanno una condizione migliore, hanno iniziato ben prima di noi, ma domani dobbiamo vincere”. Confermato il 3-5-2, Allegri in futuro è pronto a cambiare. «Ho giocatori che mi permettono di cambiare sistema di gioco, anche durante una stessa partita, ma non è una cosa che si fa dall’oggi al domani. Marchisio sta recuperando, non bisogna affrettare i tempi speriamo che rientri al più presto in squadra».

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA



Roma, Manolas gioca a biliardino con i tifosi
Video

Roma, Manolas gioca a biliardino con i tifosi

  • Nainggolan: «Con Di Francesco tutta la squadra si sente coinvolta»

    Nainggolan: «Con Di Francesco tutta la...

  • Monchi: «Il mercato? Aspettiamo Schick e Emerson»

    Monchi: «Il mercato? Aspettiamo Schick...

  • Roma-Qarabag 1-0, giallorossi agli ottavi: il videocommento di Ugo Trani

    Roma-Qarabag 1-0, giallorossi agli ottavi:...

  • Mattarella incontra i campioni della scherma paralimpica

    Mattarella incontra i campioni della scherma...

  • Juventus, Barzagli: «Con l'Olympiacos gara fondamentale»

    Juventus, Barzagli: «Con...

  • Lazio, Inzaghi parla del Var

    Lazio, Inzaghi parla del Var

  • La Roma si allena alla vigilia del Qarabag

    La Roma si allena alla vigilia del Qarabag

Prev
Next
COMMENTA LA NOTIZIA
1 di 1 commenti presenti
Giampiero1935
2016-09-09 14:09:33
Mi piace l'oculata professionale prudenza di Allegri nel preparare questo tour de force di 7 partite di fila.

CALCIO

MOTORSPORT

TENNIS