ACCEDI AL Il Messaggero.it


oppure usa i dati del tuo account

La Juve non si ferma più: poker al Toro e sei su sei. Dybala altri due gol

La Juve non si ferma più: poker al Toro e sei su sei. Dybala altri due gol

Il 194° derby della Mole è della Juve, i bianconeri rispondono al Napoli e strapazzano i granata (4-0) traditi dai nervi e da Baselli. Decisivo Dybala (10 reti in campionato) con la doppietta che apre e chiude la partita, in mezzo i gol di un Pjanic da incorniciare e il 3-0 di testa di Alex Sandro. Partita senza storia, che di fatto dura fino a metà del primo tempo: subito in vantaggio i bianconeri con Dybala, pallone rubato a Rincon da Pjanic, subentra la Joya che calcia in porta con deviazione decisiva di NìKoulou. Il Toro prova a reagire ma non regge la pressione: dopo 24 minuti Baselli si fa ammonire per la seconda volta (entrata inutile e grossolana su Pjanic), rosso inevitabile e i granata si ritrovano sotto di un gol e in inferiorità numerica. Un invito a nozze per i bianconeri che affondano a 5 minuti dall’intervallo: assist di Cuadrado per Pjanic che da fuori area indovina l’angolo lontano di piatto. L’assenza di Higuain (in panchina fino a 10’ dalla fine) non si nota, Mandzukic centravanti è una furia, il 3-0 è di Alex Sandro, stacco decisivo tra Niang e Belotti, su corner di Pjanic. La Juve dosa le energie, Allegri getta nella mischia Bernardeschi per Cuadrado e Higuain, Sirigu salva il risultato su Dybala, Mandzukic (anche un palo) e Douglas Costa ma si deve arrendere ancora alla Joya, imbeccato da Higuain per il 4-0 finale, ora l'Olympiacos in Champions.

RILEGGI LA CRONACA

 



Steaua-Lazio 1-0, il videocommento di Emiliano Bernardini
Video

Steaua-Lazio 1-0, il videocommento di Emiliano Bernardini

  • Lazio, allenamento a Formello prima della partenza per Bucarest

    Lazio, allenamento a Formello prima della...

  • Le cadute alle Olimpiadi invernali: gli incredibili scivoloni a PyeongChang 2018

    Le cadute alle Olimpiadi invernali: gli...

  • Daniele De Rossi firma autografi all'Adidas store

    Daniele De Rossi firma autografi...

  • Cavalli a Roma, l'elite del salto ostacoli nella Capitale

    Cavalli a Roma, l'elite del salto...

  • Paris a Casa Azzurri: «Non mi preoccupa il rinvio della gara»

    Paris a Casa Azzurri: «Non mi...

  • Olimpiadi, Malagò: «Gara difficilissima. Windisch bravissimo»

    Olimpiadi, Malagò: «Gara...

  • Roma-Benevento 5-2: il videocommento di Ugo Trani

    Roma-Benevento 5-2: il videocommento di Ugo...

Prev
Next
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 5 commenti presenti
Scioccolade
2017-09-24 17:06:29
e' veramente "la gioia" sto calciatore. Per i suoi certamente, ma anche per chi ama il bel calcio
sotto_sopra
2017-09-24 00:48:15
La classica vittoria del tipo: "TI PIACE VINCERE FACILE?" Quante cose si possono fare con i SOLDI in ITALIA. In Spagna NO!!! Perdenti e non Vincenti... Viva Ilaria D'Amico, prossima impresa, se non attuale, soffiatrice di palloncini bianconeri Buffoniani..
percheiosoioevoinunseteunc...
2017-09-24 11:35:27
Ma se non si ha nulla di sensato da dire, perchè non tacere....
roma biancazzurra
2017-09-23 22:04:54
Sul titolo si potrebbe evidenziare che il Toro gioca in 10...
percheiosoioevoinunseteunc...
2017-09-24 11:36:02
Il toro ha giocato in 10 grazie all'idiozia del suo calciatore.

CALCIO

MOTORSPORT

TENNIS