ACCEDI AL Il Messaggero.it


oppure usa i dati del tuo account

Lazio alla ricerca della squadra contro il clima dei veleni

In campo

Spogliatoio unito, questo sconosciuto. Ed è stata proprio la mancanza di unità il problema della Lazio dello scorso anno e rischia di esserlo anche questa stagione. Gruppi e gruppetti hanno avvelenato l'aria finendo per soffocare i polmoni e facendo smettere molti di correre per gli altri. Che ci fosse una necessità di ripulire un po' era sotto gli occhi di tutti. L'errore è stato quello di non metterci subito mano. In estate il presidente Lotito ha provato a farlo eliminando qualche ramo marcio, ma inevitabilmente qualche scoria è rimasta. E le tracce sono ancor ben visibili.

CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO:
  • Accesso illimitato agli articoli
    selezionati dal quotidiano
  • Le edizioni del giornale ogni giorno
    su PC, smartphone e tablet
SCOPRI LA PROMO





La Roma sciupa e il Napoli gira a vuoto: sorride solo l'Inter. Il videocommento di Massimo Caputi
Video

La Roma sciupa e il Napoli gira a vuoto: sorride solo l'Inter. Il videocommento di Massimo Caputi

  • Chievo-Roma 0-0: il videocommento di Ugo Trani

    Chievo-Roma 0-0: il videocommento di Ugo...

  • Di Francesco: “I rinnovi non mi meravigliano. Tanti ambiscono alla Roma”

    Di Francesco: “I rinnovi non mi...

  • Di Francesco: "Lo scorso anno 87 punti e non si è vinto niente"

    Di Francesco: "Lo scorso anno 87 punti...

  • Totti e il nome impronunciabile del bar: il saluto del capitano è esilarante

    Totti e il nome impronunciabile del bar: il...

  • Monchi: "La partita con il Chievo sarà la prova del nove"

    Monchi: "La partita con il Chievo...

  • Roma, Manolas gioca a biliardino con i tifosi

    Roma, Manolas gioca a biliardino con i tifosi

  • Nainggolan: «Con Di Francesco tutta la squadra si sente coinvolta»

    Nainggolan: «Con Di Francesco tutta la...

Prev
Next

CALCIO

MOTORSPORT

TENNIS