ACCEDI AL Il Messaggero.it


oppure usa i dati del tuo account

Lazio, Ciro Immobile e la sfida di superare i venti gol

Ciro Immobile

Il gol all'ultimo minuto segnato contro il Crotone gli ha restituito ossigeno. Stava iniziando a boccheggiare, sette turni senza gol sono un'infinità. Ha sofferto in silenzio non perdendo mai la lucidità. Ciro Immobile, lo scugnizzo di Torre Annunziata è ormai romano d'adozione. La maglia della Lazio la sente quasi una seconda pelle, quella che gli ha permesso di rinascere dalle ceneri di Siviglia. Un guizzo di Lotito nel mercato estivo, imbeccato alla perfezione da Inzaghi. Il fiuto del bomber non sbaglia mai. Dieci gol segnati alla fine del girone d'andata e quella pazza idea di superare quota venti. C'è un bonus lì ad aspettarlo.

CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO:
  • Accesso illimitato agli articoli
    selezionati dal quotidiano
  • Le edizioni del giornale ogni giorno
    su PC, smartphone e tablet
SCOPRI LA PROMO





Torino, Damascan il nuovo granata
Video

Torino, Damascan il nuovo granata

  • Golf for Autism

    Golf for Autism

  • Inzaghi sul Var

    Inzaghi sul Var

  • Arbitro Chapron perde la testa

    Arbitro Chapron perde la testa

  • Intervista a Paolo Barelli di Massimo Caputi

    Intervista a Paolo Barelli di Massimo Caputi

  • Con gli occhi di una campionessa: Sofia Goggia si racconta in 90 secondi

    Con gli occhi di una campionessa: Sofia...

  • Monchi e Baldissoni rientrano a Roma dopo il meeting a Londra

    Monchi e Baldissoni rientrano a Roma dopo il...

  • Andrea Petkovic, show in campo

    Andrea Petkovic, show in campo

Prev
Next

CALCIO

MOTORSPORT

TENNIS