ACCEDI AL Il Messaggero.it


oppure usa i dati del tuo account

Lazio-Napoli 1-4: il poker azzurro ribalta il vantaggio firmato da de Vrij. Sarri in vetta

Lazio-Napoli 1-4
il poker azzurro ribalta il vantaggio
firmato da de Vrij Sarri in vetta

La sfortuna mette ko la Lazio e la sua difesa. I biancocelesti si arrendono 4-1 al Napoli ma sul risultato pesano da morire i tre infortuni. Inzaghi in un colpo solo perde de Vrij, Bastos e Basta. Risultato: difesa a pezzi e azzurri che sghignazzano e si portano a casa tre punti che gli consentono di restare in testa a punteggio pieno a braccetto con la Juventus. Tira un sospiro di sollievo Sarri che aveva sofferto e chiuso in svantaggio il primo tempo. Koulibaly, Callejon, un super Mertens e Jorginho battono una Lazio costretta ai minimi termini in difesa. Un peccato perché ad armi pari era stata una grande partita tra due squadre forti e che giocano un bel calcio. La sfortuna, però ci mette tanto del suo e demolisce i sogni laziali. Sorride invece il Napoli che se l'era vista brutta per tutto il primo tempo. 
 


BANDIERA BIANCA
Il Napoli è bello da vedere. La squadra di Sarri vista dall'alto sembra un'onda che con il suo andirivieni avvolge tutto quello che trova. Coprono e attaccano tutti insieme. Hanno una forza incredibile. In difesa servivano rinforzi, non sono arrivati ora l'emergenza è totale. La Lazio tiene botta e gioca di ripartenza finché ha in campo gli undici effettivi, poi crolla. Il Napoli ne approfitta e continua il suo volo scudetto. Inzaghi esce con il volto scuro. Questo ko però non deve scalfire le certezze e la compattezza del gruppo. Forse bisognerà interrogarsi su come sia possibile che, con quello di Wallace, siano quattro gli infortuni muscolari e tutti in un unico settore. 

LEGGI LA CRONACA
 
 


© RIPRODUZIONE RISERVATA



Di Francesco: "Lo scorso anno 87 punti e non si è vinto niente"
Video

Di Francesco: "Lo scorso anno 87 punti e non si è vinto niente"

  • Totti e il nome impronunciabile del bar: il saluto del capitano è esilarante

    Totti e il nome impronunciabile del bar: il...

  • Monchi: "La partita con il Chievo sarà la prova del nove"

    Monchi: "La partita con il Chievo...

  • Roma, Manolas gioca a biliardino con i tifosi

    Roma, Manolas gioca a biliardino con i tifosi

  • Nainggolan: «Con Di Francesco tutta la squadra si sente coinvolta»

    Nainggolan: «Con Di Francesco tutta la...

  • Monchi: «Il mercato? Aspettiamo Schick e Emerson»

    Monchi: «Il mercato? Aspettiamo Schick...

  • Roma-Qarabag 1-0, giallorossi agli ottavi: il videocommento di Ugo Trani

    Roma-Qarabag 1-0, giallorossi agli ottavi:...

  • Mattarella incontra i campioni della scherma paralimpica

    Mattarella incontra i campioni della scherma...

Prev
Next
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 32 commenti presenti
James1
2017-09-21 18:29:50
Dopo aver visto che l'arbitro non ha espulso Reina per quel fallaccio su Immobile, ho capito che il Napoli avrebbe vinto... Immobile era lanciato verso la porta, il difensore non poteva neanche falciarlo da dietro... se Reina non lo butta giu', Immobile avrebbe segnato il 2 a zero... fallo da ultimo uomo... rosso ed esulsione... e non si puo' dire che non era fallo perche l'arbitro ha estratto il cartellino giallo a Reina.... Quindi... non so' se sara' cosi... ma quando nell'intervallo "Qualcuno" ha deto a Inzaghi che "Dovevano perdere col Napoli"... Inzaghi ha inventato gli infortuni, ha fatto le sostituzioni con giocatori fuori ruolo... e ha fatto persino giocare la squadra in 10 gli ultimi 10 minuti... per dimostrare ai "Poteri del calcio" che non era d'accordo con le "direttive" che venivano dall'alto... Questa... credo... sia la spiegazione piu logica dello scempio che abbiamo visto ieri all'Olimpico.... Altro che si sia infortunata TUTTA la difesa!
Calmezza
2017-09-22 12:03:23
Dai James non infierire, ce basta "gionniK" alias Fausto Papetti.
lyon
2017-09-21 16:30:57
Laziese 1 Napoli 4 4 gol in faccia, più un palo e una traversa del napoli nel secondo tempo zero tiri in porta dello squadrone pigiamato E' colpa di De Vrey che e' uscito!!!! Nooo, e' colpa del rigore! Mi sto scompisciando!
laziouberalles
2017-09-21 13:23:49
Sono dispiaciuto per la sconfitta ma non demoralizzato;da sempre non c'e' forza umana che possa battere la jella o la dea Fortuna. Ieri sera il malocchio si e' accanito contro di noi e abbiamo perso anche se con tutti gli onori.A proposito,ma non c'era i rosso per Reina?Comunque,il campionato e' lungo e ci rifaremo.I giocatori hanno dato il massimo;giocare senza difensori centrali per 45 minuti non e' facile contro una squadra come il Napoli.Onore ad Inzaghi e a tutta la squadra.Avanti Lazio.
ernonnetto
2017-09-21 17:44:11
Quando io scrissi che la Lazio e' una buona squadra ma ha la panchina corta...tutti a damme del rosicone Romanista con tutta la lista delle grandi riserve! Se vuoi competere devi allungare la panchina. ma se er presidente se vanta de fa' 200 meloni de benefici e nun compra giocatori....incidenti? la Roma cia' un ospedale de difensori infortunati e pure de brutto ma e' corsa ai ripari. Voi invece ve vantate de fa' le plusvalenze!

CALCIO

MOTORSPORT

TENNIS