ACCEDI AL Il Messaggero.it


oppure usa i dati del tuo account

​Lazio, Peruzzi punta la Juventus: «Non sarà come in Supercoppa»

​Lazio, Peruzzi punta la Juventus: «Non sarà come in Supercoppa»

C’è anche Angelo Peruzzi tra i segreti del successo di Inzaghi. L’ex portiere di Lazio e Juventus, diventato team manager della società biancoceleste la scorsa stagione, è ormai un punto di riferimento a Formello. Intervistato da Mediaset Premium Sport due giorni dal match di Torino contro la “Vecchia Signora”, Peruzzi ha ricordato: «Ogni partita fa storia a sé. Sarà una gara diversa da quella del 13 agosto in Supercoppa, speriamo il risultato sia lo stesso. Non sarà facile in casa loro: allo Stadium hanno perso pochissimo, ma ci proveremo». La Lazio non scenderà in campo con la formazione migliore: Wallace, Felipe Anderson, Basta, Lukaku e Palombi sono ancora in infermeria. L’emergenza però non preoccupa il dirigente: «Non siamo al completo, però abbiamo fatto bene fin qui - ha ammesso Peruzzi -, compresi quelli che hanno giocato in queste ultime partite. Questa settimana abbiamo provato tanto in allenamento, andiamo a Torino per fare una grande partita». Sulla lotta scudetto, l’ex portiere non ha avuto dubbi: «La Juventus resta la squadra più forte in Italia e forse in Europa: ha un grandissimo organico e può mettere sotto chiunque. Anche quest’anno è la formazione da battere». Su Buffon, invece, secondo alcuni sulla via del tramonto, ha chiarito: «Ormai è diventato un detto comune (ride, ndr). Gigi è fortissimo: se continua ad allenarsi, può giocare ancora qualche anno». Parola di Angelo Peruzzi.


© RIPRODUZIONE RISERVATA



Lazio, Diaconale contro Giacomelli: «Gara segnata dal pregiudizio»
Video

Lazio, Diaconale contro Giacomelli: «Gara segnata dal pregiudizio»

  • Lazio-Torino, il videocommento di E. Bernardini

    Lazio-Torino, il videocommento di E....

  • La Roma sciupa e il Napoli gira a vuoto: sorride solo l'Inter. Il videocommento di Massimo Caputi

    La Roma sciupa e il Napoli gira a vuoto:...

  • Chievo-Roma 0-0: il videocommento di Ugo Trani

    Chievo-Roma 0-0: il videocommento di Ugo...

  • Di Francesco: “I rinnovi non mi meravigliano. Tanti ambiscono alla Roma”

    Di Francesco: “I rinnovi non mi...

  • Di Francesco: "Lo scorso anno 87 punti e non si è vinto niente"

    Di Francesco: "Lo scorso anno 87 punti...

  • Totti e il nome impronunciabile del bar: il saluto del capitano è esilarante

    Totti e il nome impronunciabile del bar: il...

  • Monchi: "La partita con il Chievo sarà la prova del nove"

    Monchi: "La partita con il Chievo...

Prev
Next
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti

CALCIO

MOTORSPORT

TENNIS