ACCEDI AL Il Messaggero.it


oppure usa i dati del tuo account

Maradona prosciolto, era accusato di diffamazione ai danni di Equitalia

Accusato di diffamare Equitalia, prosciolto Diego Armando Maradona

Il gup di Cassino ha prosciolto l'ex calciatore Diego Armando Maradona dall'accusa di diffamazione aggravata ai danni di Equitalia con la formula «perché il fatto non costituisce reato». Stessa decisione è stata presa per il suo avvocato storico, Angelo Pisani, anch'egli finito al vaglio del giudice di Cassino. L'ex stella del Napoli, secondo l'impianto accusatorio, nel corso di una intervista aveva rilasciato dichiarazioni offensive «della reputazione di Equitalia Spa e del presidente dell'epoca, Attilio Befera». L'inchiesta, che fa riferimento a fatti accaduti nel giugno del 2012, era nata a Roma ma il tribunale capitolino si era dichiarato incompetente e aveva trasmesso gli atti alla Procura di Cassino, in quanto un mensile locale aveva per primo ripreso l'intervista a Maradona in cui, raccontando del suo contenzioso con l' erario italiano, chiedeva «un fisco giusto e dal volto umano».


© RIPRODUZIONE RISERVATA



Di Francesco: "Schick non è libero con la testa"
Video

Di Francesco: "Schick non è libero con la testa"

  • Monchi: "La Roma non sta smobilitando, ma ascolto le offerte"

    Monchi: "La Roma non sta smobilitando,...

  • Karsdorp: controlli medici a Villa Stuart

    Karsdorp: controlli medici a Villa Stuart

  • Di Francesco: “Pressioni e mercato possono condizionare i giocatori”

    Di Francesco: “Pressioni e mercato...

  • Costacurta: «Vorrei che negli stadi si...

  • Di Francesco al convegno “Il calcio e chi lo racconta”

    Di Francesco al convegno “Il calcio e...

  • Torino, Damascan il nuovo granata

    Torino, Damascan il nuovo granata

  • Golf for Autism

    Golf for Autism

Prev
Next
COMMENTA LA NOTIZIA
1 di 1 commenti presenti
michelle
2017-09-14 18:44:56
Se qualcuno facesse l'elogio di equitalia sarebbe da rinchiudere

CALCIO

MOTORSPORT

TENNIS