ACCEDI AL Il Messaggero.it


oppure usa i dati del tuo account

Milan-Lazio 2-0, i biancocelesti fanno un passo indietro

Esultanza rossonera

La Lazio fa un passo indietro rispetto alla vittoria contro il Pescara. I biancocelesti falliscono una grande chance per restare in alto e puntare decisi all’Europa. Ne approfitta il Milan vincendo 2-0 e vivendo una notte da secondo in classifica. Pesano gli errori di Parolo sul gol di Bacca e quello di Radu sul rigore di Niang. Così come pesano le scelte sbagliate d’Inzaghi che nel primo tempo schiera una squadra troppo difensiva.

Anderson e Keita in panchina sono un lusso che non ci si può permettere. Va bene proteggere di più il debuttante Strakosha, che sostituiva Marchetti infortunatosi all’ultimo secondo. Per vincere a San Siro serve decisamente altro: più personalità e meno errori individuali. Resta il tabù San Siro che dopo 27 anni continua a resistere. 


© RIPRODUZIONE RISERVATA



Intervista a Paolo Barelli di Massimo Caputi
Video

Intervista a Paolo Barelli di Massimo Caputi

  • Con gli occhi di una campionessa: Sofia Goggia si racconta in 90 secondi

    Con gli occhi di una campionessa: Sofia...

  • Monchi e Baldissoni rientrano a Roma dopo il meeting a Londra

    Monchi e Baldissoni rientrano a Roma dopo il...

  • Andrea Petkovic, show in campo

    Andrea Petkovic, show in campo

  • Machach a Villa Stuart per le visite mediche con il Napoli

    Machach a Villa Stuart per le visite mediche...

  • Roma, Castan a Villa Stuart per le visite mediche con il Cagliari

    Roma, Castan a Villa Stuart per le visite...

  • Panini, presentato il nuovo album dei calciatori

    Panini, presentato il nuovo album dei...

  • Lazio, Lotito: “Investiamo sulla storia. Siamo un esempio”

    Lazio, Lotito: “Investiamo sulla...

Prev
Next
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 7 commenti presenti
roma biancazzurra
2016-09-21 11:40:00
nessun passo indietro, partita sfortunata, in particolare manca l'esperienza, specialmente davanti. La juve con le occasioni che ha avuto la sslazio1900, dopo 15 minuti stava 3 a 0. Manca un klose, centravanti forte fisicamente e cinico.
il dirigente
2016-09-21 09:25:49
di Pescara ce n'e' una ...............
Greyhair
2016-09-21 08:59:14
Mo vedrai che a corpa deee du pizze che hanno pijato ier sera sara' perche' aa Roma jihanno dato cinque rigori! a favore e non i 7 contro che doveva subbi'!!
Scioccolade
2016-09-20 23:18:26
sentita alla radio (mai avuto Sky). Ma volevamo strappare il pari o vincere? Nell'incertezza, teniamo in panchina i due attaccanti piu' estrosi ma poi prendiamo un gol fuori casa in contropiede dritto per dritto trenta metri verso la porta. Simone deve crescere come allenatore, l'importante e' far tesoro di queste esperienze.
roma biancazzurra
2016-09-20 22:37:43
solo 2 fenomeni in campo..keita e de vrij. altro che standing ovation per bacca...ahhaha che spettacolo

CALCIO

MOTORSPORT

TENNIS