ACCEDI AL Il Messaggero.it


oppure usa i dati del tuo account

Mistral, i gaetani di Parisi cercano
il riscatto in Coppa contro il Lavinio

Andrea Mallardi della Mistral (maglia biancorossa) nella foto di Giuseppe Filosa

Una partenza difficile in campionato con due ko sul groppone e il ruolo di fanalino di coda del girone D insieme a Casalvieri, Arpino e Suio Terme Castelforte (che però ha una gara in meno). La neopromossa Mistral Città di Gaeta ha iniziato con il freno a mano tirato e l’occasione di riscattarsi arriva oggi (ore 15.30) quando al Riciniello si presenterà il Lavinio Campoverde nell’andata del turno preliminare di Coppa Italia. I romani, inseriti nel girone C, hanno vinto a Palocco e nell’ultimo turno sono rimasti a riposo per la sospensione della gara, per un nubifragio, contro l’Atletico Morena. Rappresentano un ostacolo duro da superare per i biancorossi di Alessandro Parisi, che dal canto loro sono chiamati a fare bene davanti al proprio pubblico. A dirigere sarà Alessandro Peressini di Latina, che sarà coadiuvato dagli assistenti Michele Di Mambro e Rocco Aceti, entrambi della sezione di Cassino
 
 


© RIPRODUZIONE RISERVATA



Torino, Damascan il nuovo granata
Video

Torino, Damascan il nuovo granata

  • Golf for Autism

    Golf for Autism

  • Inzaghi sul Var

    Inzaghi sul Var

  • Arbitro Chapron perde la testa

    Arbitro Chapron perde la testa

  • Intervista a Paolo Barelli di Massimo Caputi

    Intervista a Paolo Barelli di Massimo Caputi

  • Con gli occhi di una campionessa: Sofia Goggia si racconta in 90 secondi

    Con gli occhi di una campionessa: Sofia...

  • Monchi e Baldissoni rientrano a Roma dopo il meeting a Londra

    Monchi e Baldissoni rientrano a Roma dopo il...

  • Andrea Petkovic, show in campo

    Andrea Petkovic, show in campo

Prev
Next
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti

CALCIO

MOTORSPORT

TENNIS