ACCEDI AL Il Messaggero.it


oppure usa i dati del tuo account

Monti Cimini, Scarfini: «Andremo in Eccellenza attraverso la coppa Italia»

Monti Cimini, Scarfini punta alla Coppa»
«In Eccellenza ci voglio entrare dalla porta principale»

L’espressione di Daniele Scarfini è di estrema pacatezza dopo la gara vinta contro il Garbatella per 1-0.  La Polisportiva Monti Cimini ha premuto tanto ma concretizzato poco. Un solo pallone, di Italiano, alle spalle di Pividori, per il resto tanta pressione, tanta fatica, una traversa ed un gol sciupato da Ndaw in maniera clamorosa. «Siamo stati bravi nel possesso della palla – attacca il tecnico giallonero – certamente non abbiamo fatto cose straordinarie, è vero, ma una traversa ed un paio di situazioni a nostro favore le abbiamo avute. Non dimentichiamoci – continua Scarfini – che in settimana abbiamo sostenuto un confronto importante di Coppa Italia perciò la nostra forma non era brillantissima. Tuttavia devo dire che abbiamo lasciato le briciole agli avversari, che mi ricordi, infatti, Nencione ha dovuto compiere una sola parata e nulla più».
Il futuro cè da onorare il campionato, raggiungendo i play off, il terzo posto è fuori discussione, e poi? «Poi abbiamo la finale di Coppa Italia, una competizione su cui puntiamo tanto. Vogliamo vincerla ed entrare in Eccellenza con un trofeo in mano. Non sarebbe per niente male». Ancora non si conosce la location, probabilmente Monterotondo o Guidonia. Il Sermoneta, intanto, continua a vincere. «Abbiamo eliminato le prime in classifica del girone A (il Montespaccato ndc) e D (l’Anagni). Possiamo battere anche il Sermoneta ovviamente con tutto il rispetto per loro»”.
 


© RIPRODUZIONE RISERVATA



Di Francesco: "Schick non è libero con la testa"
Video

Di Francesco: "Schick non è libero con la testa"

  • Monchi: "La Roma non sta smobilitando, ma ascolto le offerte"

    Monchi: "La Roma non sta smobilitando,...

  • Karsdorp: controlli medici a Villa Stuart

    Karsdorp: controlli medici a Villa Stuart

  • Di Francesco: “Pressioni e mercato possono condizionare i giocatori”

    Di Francesco: “Pressioni e mercato...

  • Costacurta: «Vorrei che negli stadi si...

  • Di Francesco al convegno “Il calcio e chi lo racconta”

    Di Francesco al convegno “Il calcio e...

  • Torino, Damascan il nuovo granata

    Torino, Damascan il nuovo granata

  • Golf for Autism

    Golf for Autism

Prev
Next
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti

CALCIO

MOTORSPORT

TENNIS