ACCEDI AL Il Messaggero.it


oppure usa i dati del tuo account

Napoli, Hamsik: «Felice per il record ma Maradona resta unico»

Napoli, Hamsik: «Felice per il record ma Maradona resta unico»

«Non ho sentito pressione, sapevo che sarei stato in grado di raggiungere questo numero di gol ed è bello che l'abbia finalmente fatto: 115 è un numero importante, sono molto felice, ma l'unica cosa che ho di Maradona è il numero di gol, lui era unico ed eccezionale, una leggenda del calcio napoletano e mondiale». Sono le parole del capitano del Napoli Marek Hamsik all'indomani dell'impresa di aver eguagliato Diego Maradona come miglior goleador in maglia azzurra della storia a quota 115 reti. «Era più importante vincere del mio record e siamo tornati primi in classifica. Siamo dove vogliamo essere. Dobbiamo continuare il nostro cammino, la stagione è molto lunga», aggiunge lo slovacco sul suo sito ufficiale.


© RIPRODUZIONE RISERVATA



Monchi: "La Roma non sta smobilitando, ma ascolto le offerte"
Video

Monchi: "La Roma non sta smobilitando, ma ascolto le offerte"

  • Karsdorp: controlli medici a Villa Stuart

    Karsdorp: controlli medici a Villa Stuart

  • Di Francesco: “Pressioni e mercato possono condizionare i giocatori”

    Di Francesco: “Pressioni e mercato...

  • Costacurta: «Vorrei che negli stadi si...

  • Di Francesco al convegno “Il calcio e chi lo racconta”

    Di Francesco al convegno “Il calcio e...

  • Torino, Damascan il nuovo granata

    Torino, Damascan il nuovo granata

  • Golf for Autism

    Golf for Autism

  • Inzaghi sul Var

    Inzaghi sul Var

Prev
Next
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti

CALCIO

MOTORSPORT

TENNIS