ACCEDI AL Il Messaggero.it


oppure usa i dati del tuo account

Lazio piglia tutto. Battuto il Nizza 3-1
Caicedo e doppietta di Milinkovic

Lazio piglia tutto. Battuto il Nizza 3-1
Caicedo e doppietta di Milinkovic

Missione compiuta. La Lazio batte per 3-1 il Nizza e vola al primo posto del proprio girone di Europa League a punteggio pieno. Dopo la rete iniziale di Balotelli i biancocelesti trovano subito il pari con una zampata di Caicedo. La gara non è delle più semplici e nel primo tempo fatica a decollare. La Lazio fatica un po' sulla sua corsia di destra dove Patric e Bastos non trovano subito le misure. La partita decolla nella ripresa quando, complici i cambi di Inzaghi, sale in cattedra Milinkovic. 

VITTORIA IN SERBO
Il serbo si carica tutti sulle spalle: lotta e segna. Doppietta che schianta il Nizza e lancia la Lazio verso i sedicesimi di finale. Sergej, indolente nelle ultime partite, è apparso rabbioso e grintoso. Ha battagliato in mezzo al campo e poi con un piattone destro ha portatno in vantaggio i suoi. Sempre lui è salito in cielo e di testa ha chiuso i conti. Ora con nove punti in classifica ai biancocelesti basteranno due punti per accedere ai sedicesimi. 

SEGUI LA DIRETTA 
 

 

LE FORMAZIONI UFFICIALI
NIZZA
(3-5-1-1): Cardinale; Marlon, Dante, Le Marchand; Burner, Lees-Melou, Mendy, Walter, Jallet; Sneijder, Balotelli
A disp.  Benitez, Sarr, Souquet, Koziello, Lusamba, Srarfi, Plea
All. Favre
LAZIO (3-5-1-1): Strakosha; Bastos, Luiz Felipe, Radu; Patric, Murgia, Di Gennaro, Milinkovic, Lulic; Nani; Caicedo
A disp. Vargic, de Vrij, Crecco, Leiva, Parolo, Luis Alberto, Immobile
All. Inzaghi


© RIPRODUZIONE RISERVATA



Di Francesco: "Basta chiacchiere e non ho mai parlato di scudetto"
Video

Di Francesco: "Basta chiacchiere e non ho mai parlato di scudetto"

  • Di Francesco: "Schick non è libero con la testa"

    Di Francesco: "Schick non è...

  • Monchi: "La Roma non sta smobilitando, ma ascolto le offerte"

    Monchi: "La Roma non sta smobilitando,...

  • Karsdorp: controlli medici a Villa Stuart

    Karsdorp: controlli medici a Villa Stuart

  • Di Francesco: “Pressioni e mercato possono condizionare i giocatori”

    Di Francesco: “Pressioni e mercato...

  • Costacurta: «Vorrei che negli stadi si...

  • Di Francesco al convegno “Il calcio e chi lo racconta”

    Di Francesco al convegno “Il calcio e...

  • Torino, Damascan il nuovo granata

    Torino, Damascan il nuovo granata

Prev
Next
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 9 commenti presenti
gionnicappa@gmail.comfe3
2017-10-20 18:24:19
Dai tempo, al tempo, il sole tramontera', l'alba risorgera' e la lazio tutto vincera' whaoo !
laziouberalles
2017-10-20 13:28:47
Non e' stato facile giocare con tanti (sei) titolari assenti contro una squadra che correva molto e pressava bene.In Europa,Champions o Europa league,il ritmo della partita e' sempre molto alto e chi non ha ne' fisico e ne' velocita' si trova male.Naturalmente serve anche la tecnica,ma rapidita',velocita' e fisico sono essenziali in questa competizione.Alcuni dei nostri,non faccio nomi ma tutti hanno visto, non hanno queste caratteristiche di cui ho appena parlato e quindi abbiamo sofferto un po'.Pero',appena sono entrati L.Alberto,Leiva ed Immobile le cose sono cambiate in nostro favore(soprattutto per merito di L.Alberto).Come giustamente ha detto Inzaghi,Caceido e Nani miglioreranno molto in un prossimo futuro ed allora,per quanto riguarda l'attacco,possiamo stare tranquilli.Ci servirebbero,dopo gennaio quando incontreremo squadre piu' forti,due rinforzi;uno in difesa ed uno a centrocampo. Comunque,sono sicuro che se avessero giocato tutti i titolari dall'inizio della partita avremmo vinto con una certa facilita'. La sapienza tattica di Inzaghi e l'armonia nello spogliatoio sono la nostra vera forza ma l'Europa league e' molto molto faticosa.Avanti Lazio.
Calmezza
2017-10-20 11:18:19
Quando le reti possono influenzare la critica. "Sergej indolente nelle ultime partite" è apparso grintoso in questa. Quindi a Torino e nelle precedenti è stato indolente? dobbiamo aver visto cose diverse. A me è parso indolente ieri... invece. Per il resto una buona gara con ottime risposte da parte delle seconde linee, Di Gennaro escluso.
papa max roma
2017-10-20 10:22:57
ieri sera ho visto la Lazio e m' e' piaciuta ancora una volta .. bella partita , complimenti davvero ..
Scioccolade
2017-10-20 10:57:10
amen pa' ... finche' dura .... io te faccio complimenti per la tua Roma. A Londra mica e' facile portare indietro la pelle. In campionato vanno male, ma avevano battuto l'Atletico Madrid a casa sua

CALCIO

MOTORSPORT

TENNIS