ACCEDI AL Il Messaggero.it


oppure usa i dati del tuo account

Napoli-Inter: Albiol e Koulibaly alzano il muro. Icardi non punge

Napoli-Inter: Albiol e Koulibaly alzano il muro. Icardi non punge

NAPOLI
Reina 6,5 - Un solo intervento difficile, ma decisivo su Borja Valero.
Hysaj 6 - Preoccupato da Perisic, limita al minimo le scorribande offensive e non punge.
Albiol 7 - Determinante per il risultato con il suo salvataggio sulla linea.
Koulibaly 6,5 - Fa a sportellate con Icardi e vince il duello, sfiorando anche il gol.
Ghoulam 6 - Meno incisivo del solito, del resto dalle sue parti spinge un Candreva in gran forma.
Allan 6 - Gioca con grande generosità, in un settore del campo in cui l'Inter ha tanta fisicità.
Jorginho 6 - Meglio nel primo tempo, cala un po' nella seconda parte di gara.
Hamsik 6 - Sfiora il gol, ma si vede poco nel vivo dell'azione. Esce nella ripresa.
Callejon 5,5 - Non trova mai il guizzo giusto, forse anche a causa di una botta a fine primo tempo.
Mertens 5,5 - Gli manca la necessaria lucidità per battere Handanovic, due occasionissime che il miglior Mertens avrebbe sfruttato.
Insigne 6 - In forse fino all'ultimo, gioca con generosità ma inevitabilmente non è al meglio.
Zielinski 6 - Entra per Hamsik e per poco non pesca il jolly vincente.
Rog 6 - Restituisce vigore al centrocampo azzurro in un momento delicato.
Ounas ng - Qualche guizzo, nulla più.
Sarri 6 - Spalletti lo limita, ma il Napoli ci prova fino alla fine ed in ogni caso in vetta c'è sempre lui.

INTER  

Handanovic 7 - Miracoloso su Mertens nel primo e nel secondo tempo, salva anche su Zielinski.
D'Ambrosio 6,5 - Non soffre Insigne, affacciandosi anche con personalità in avanti.
Skriniar 6 - Un errore su Koulibaly, per il resto tiene bene su Mertens.
Miranda 6,5 - Non bada troppo alla forma, anche a costo di ricorrere alle maniere forti.
Nagatomo 6,5 - Tiene d'occhio Callejon e, quando può, riparte a grande velocità avviando l'azione.
Gagliardini 6 - Qualche errore di troppo nella prima parte di gara, poi chiude in crescendo.
Vecino 6,5 - Corsa e polmoni, ma anche qualità: spaventa il San Paolo con un'iniziativa imperiosa.
Candreva 6,5 - Spina nel fianco della difesa azzurra, lascia il campo stremato a pochi minuti dal termine.
Borja Valero 6 - Ottimo il suo primo tempo, quando Reina gli nega la soddisfazione del gol. Scompare nella ripresa.
Perisic 6 - L'Inter spinge di più dall'altra parte, ma il croato tiene sempre sulle spine la difesa del Napoli.
Icardi 5,5 - Impalpabile, stretto nella morsa tra Koulibaly ed Albiol. Spara, a salve, solo in chiusura di primo tempo.
Joao Mario 6 - Entra per Borja Valero ed innesca un paio di pericolose ripartenze.
Cancelo ng - Pochi minuti al posto di un esausto Candreva.
Eder ng - Entra al posto di Icardi a pochi minuti alla fine.
Spalletti 6,5 - Trova il modo di bloccare l'attacco atomico degli azzurri e sfiora anche il colpaccio. L'Inter può puntare in alto.


© RIPRODUZIONE RISERVATA



Gandini: «La Lega di Serie A non è responsabile del fallimento Italia»
Video

Gandini: «La Lega di Serie A non è responsabile del fallimento Italia»

  • Highlights campionato calcio a 5

    Highlights campionato calcio a 5

  • Ministro Lotti: «Il calcio italiano va rifondato»

    Ministro Lotti: «Il calcio italiano va...

  • Malagò: «Fossi in Tavecchio mi dimetterei»

    Malagò: «Fossi in Tavecchio mi...

  • Barzagli: "Abbiamo dato una mazzata al calcio italiano"

    Barzagli: "Abbiamo dato una mazzata al...

  • Italia, la pagina più nera del pallone azzurro: il commento di Massimo Caputi

    Italia, la pagina più nera del...

  • Italia-Svezia 0-0, azzurri fuori dal Mondiale: il videocommento di Ugo Trani

    Italia-Svezia 0-0, azzurri fuori dal...

  • Italia-Svezia, l'entusiasmo dei tifosi Azzurri a San Siro

    Italia-Svezia, l'entusiasmo dei tifosi...

Prev
Next
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti

CALCIO

MOTORSPORT

TENNIS