ACCEDI AL Il Messaggero.it


oppure usa i dati del tuo account

Paul Gascoigne di nuovo in clinica per disintossicarsi dall'alcol

Gascoigne di nuovo in clinica per disintossicarsi: «Vuole liberarsi dai demoni»

Paul Gascoigne di nuovo in clinica: lo ha annunciato su Facebook l'agente dell'ex calciatore spiegando che quest'ultimo ha deciso di riprovare a disintossicarsi dall'alcol. «Paul vuole che tutti sappiano che si sta curando, sta facendo grossi sforzi per liberarsi dai suoi demoni e farla finita col bere in questo 2017. Io non sono credente ma per quelli che lo fossero fate una preghiera per lui», scrive l'agente. Solo una settimana fa l'ex giocatore era stato ricoverato per una frattura al cranio dopo una rissa scaturita a Londra: sarebbe proprio stato lui a scatenarla con insulti agli ospiti e avances ad alcune signore. 
 

 

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Venerdì 6 Gennaio 2017 - Ultimo aggiornamento: 07-01-2017 16:30

De Rossi: "Totti mi manca, ma adesso andrà avanti"
Video

De Rossi: "Totti mi manca, ma adesso andrà avanti"

  • ESCLUSIVA - Rick Karsdorp al Messaggero: Sono alla Roma grazie a mio padre"

    ESCLUSIVA - Rick Karsdorp al Messaggero:...

  • Lazio, 2-0 contro la Spal: il commento di Emiliano Bernardini

    Lazio, 2-0 contro la Spal: il commento di...

  • Lazio-Spal, il gol di Immobile

    Lazio-Spal, il gol di Immobile

  • Juan Jesus: "Kolarov sarà importante per la Roma"

    Juan Jesus: "Kolarov sarà...

  • Nainggolan e Pallotta a colloquio a Boston

    Nainggolan e Pallotta a colloquio a Boston

  • Aleksandar Kolarov arriva a Boston e raggiunge la Roma

    Aleksandar Kolarov arriva a Boston e...

  • I tifosi festeggiano i 90 anni della Roma tra le strade della città

    I tifosi festeggiano i 90 anni della Roma...

Prev
Next
COMMENTA LA NOTIZIA
2 di 2 commenti presenti
spartacoh
2017-01-06 16:25:37
Per disintossicarsi dovrebbe andare a lavorare,ma un lavoro vero.Ancora si va dietro a un alcolizzato,manco fosse una vittima.
zio Umberto
2017-01-06 15:22:07
Va beh, questo ce l'ha fatto a pepereini. Lo riicoverassero forzatamente sei mesi in una clinica per disintossicarsi sia fisicamente che, molto probabilmente, anche mentalmente. E' stato un grande calciatore ma ho paura che se non viene aiutato a forza difficilmente si potrà liberare dai suoi demoni. Se c'è qualcuno che gli vuole veramente bene deve imporsi, a costo di fare la parte del cattivo.

CALCIO

MOTORSPORT

TENNIS