ACCEDI AL Il Messaggero.it


oppure usa i dati del tuo account

Perotti pronto per il Napoli, già "punito" con quel gol al Genoa: «Il più importante della mia carriera»

Perotti pronto per il Napoli, già "punito" con quel gol al Genoa: «Il più importante della mia carriera»

Eroe di Roma-Genoa, eroe per il secondo posto ottenuto lo scorso anno dalla Roma, proprio a discapito del Napoli, avversaria di domani all'Olimpico. Perotti ha recuperato e con il Napoli ci sarà. Intanto, in un'intervista al match program del club, ricorda proprio quella rete, definita «la più importante della mia carriera, la gioia più grande che abbia vissuto con questa maglia. Un momento unico per me. In Spagna ho vinto la Coppa del Rey con il Siviglia, però la sensazione di vedere la felicità dei miei compagni e di tutti i tifosi per un mio gol non la avevo mai provata. Quel giorno non lo dimenticherò, anche perché era l’ultima partita di Totti. È stato un gol che rimarrà dentro di me per sempre. Abbiamo conquistato l’accesso alla Champions League, un risultato molto importante per me e per la società».

IL RECUPERO
«Ho perso le gare con Qarabag e Milan, ma questa sosta è arrivata al momento giusto per recuperare al meglio. Sono tornato ad allenarmi da alcuni giorni e quindi sono a disposizione del mister. Di Francesco? Il sistema di gioco che usa il mister è molto positivo per il mio modo di giocare; è un allenatore che ama affidarsi agli esterni alti e a piede invertito. Per me è più facile in questo modo e mi trovo molto bene. Rispetto a quello che facevo prima è di accentrarmi un po’ di più, di prendere palla tra le linee e rimanere sempre aperto. Da quando abbiamo cominciato a Pinzolo, siamo molto migliorati e si vede in partita i risultati che abbiamo raggiunto».


© RIPRODUZIONE RISERVATA



Futsal, il punto sull'ultima giornata
Video

Futsal, il punto sull'ultima giornata

  • Chelsea-Roma 3-3: il videocommento di Ugo Trani

    Chelsea-Roma 3-3: il videocommento di Ugo...

  • Sara Cardin a “Il Messaggero Tv”: «Il mio karate, dai giochi con nonno al sogno olimpico di Tokyo»

    Sara Cardin a “Il Messaggero...

  • Dzeko: "Farò di tutto per segnare al Chelsea"

    Dzeko: "Farò di tutto per...

  • Di Francesco: "Mi aspetto un Chelsea feroce, riscattiamo la sconfitta con il Napoli"

    Di Francesco: "Mi aspetto un Chelsea...

  • Chelsea-Roma, la vigilia: il videocommento di Ugo Trani

    Chelsea-Roma, la vigilia: il videocommento...

  • La Roma in partenza per Londra

    La Roma in partenza per Londra

  • Russia 2018, Svezia avversario da rispettare, ma nessun timore
Il videocommento di Massimo Caputi

    Russia 2018, Svezia avversario da...

Prev
Next
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti

CALCIO

MOTORSPORT

TENNIS