ACCEDI AL Il Messaggero.it


oppure usa i dati del tuo account

Roma, derby quasi sold out: resta solo la Tribuna Tevere. Nainggolan in bilico

Derby quasi sold out: resta solo la Tribuna Tevere. Nainggolan in bilico

Sarà un Roma-Lazio con più di 55 mila spettatori quello che si disputerà sabato alle 18 all’Olimpico. Sono andati sold out tutti i settori dello stadio (Curva Sud, Distinti Sud e Tribuna Monte Mario) ad eccezione della Tribuna Tevere. Le due squadre appaiate in classifica a un punto di distanza si giocano, oltre al primato cittadino, anche un fetta importante dello Scudetto; i tre punti saranno fondamentali per rimanere attaccati alle prime della classe Napoli, Juventus ed Inter

La Roma arriva alla stracittadina con il dubbio Nainggolan: il belga questa mattina non si è allenato con la squadra, ha proseguito gli allenamenti individuali tra campo e palestra. Il club non si sbilancia sulle sue condizioni (lieve lesone muscolare all’adduttore destro) e il tecnico è in attesa fino all’ultimo minuto di un miglioramento (sarà determinante l’allenamento di domani) e del via libero dei medici. Il Ninja vorrebbe scendere in campo («Giocherei anche con una sola gamba» ha detto ad alcuni tifosi), ma lo staff sanitario vuole evitare una ricaduta in vista dell’impegno altrettanto importante di mercoledì sera a Madrid contro l’Atletico. Difficile pensare che possa essere titolare, ma le particolari caratteristiche atletiche del calciatore potrebbero aprire uno spiraglio.

Ad ora il centrocampo sarà formato da Pellegrini, De Rossi e Strootman. Non recupera nemmeno Schick: il ceco ha svolto allenamenti individuali e non è stato reintegrato negli allenamenti con la squadra. Possibile una convocazione, ma dovrà attendere prima di giocare qualche minuto. Emerson Palmieri domani giocherà con la Roma Primavera che affronterà l’Inter. La formazione anti-Lazio sarà composta da Alisson tra i pali, linea difensiva formata da Florenzi, Manolas, Fazio e Kolarov, a centrocampo Pellegrini, De Rossi e Strootman, in attacco El Shaarawy, Dzeko e Perotti


© RIPRODUZIONE RISERVATA



Shakhtar-Roma, ha 10 anni il baby giornalista in conferenza con Di Francesco
Video

Shakhtar-Roma, ha 10 anni il baby giornalista in conferenza con Di Francesco

  • Lazio, Wallace: «De Vrij ci mancherà»

    Lazio, Wallace: «De Vrij ci...

  • Lazio-Verona 2-0, il videocommento di Emiliano Bernardini

    Lazio-Verona 2-0, il videocommento di...

  • Champions, la Roma in partenza per Kharkiv

    Champions, la Roma in partenza per Kharkiv

  • Cede la spallina durante la gara: imprevisto hot per la Papadakis

    Cede la spallina durante la gara: imprevisto...

  • Nba, LeBron James re dell'All Star Game

    Nba, LeBron James re dell'All Star Game

  • Il videocommento al campionato di Massimo Caputi

    Il videocommento al campionato di Massimo...

  • Selfie e autografi per Totti dopo Udinese-Roma

    Selfie e autografi per Totti dopo...

Prev
Next
COMMENTA LA NOTIZIA
2 di 2 commenti presenti
GianH
2017-11-17 09:36:24
Complimenti a Monchi. Sta, infatti, trattando un altro calciatore, il terzino Vidal, bravo, bravissimo e, come sempre, rotto.
OdioiPuffi
2017-11-16 17:33:40
Gioca er Ninja e ve segna pure. ve famo 4 golle e ve rimannamo all'anno prossimo!

CALCIO

MOTORSPORT

TENNIS