ACCEDI AL Il Messaggero.it


oppure usa i dati del tuo account

La Roma gioca da sola: non c'è ancora il giusto feeling tattico tra squadra e allenatore

La Roma gioca da sola: non c'è ancora il giusto feeling tattico tra squadra e allenatore

OMA Sarà bellissimo, è il manifesto della campagna abbonamenti. Lo slogan dell’estate romanista. Sarà bellissimo, non lo mettiamo in dubbio. Sarà, futuro. Ma il presente bellissimo non lo è. E non per la sconfitta di Vigo, che va presa per quella che è stata, ovvero una amichevole estiva, giocata per un tempo con le riserve. Calcio di agosto. Che, si sa, non è verità assoluta, ma fornisce qualche indicazione. E noi proviamo ad analizzarla. 1) La Roma di Di Francesco non è...


© RIPRODUZIONE RISERVATA

CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO:
  • Accesso illimitato agli articoli
    selezionati dal quotidiano
  • Le edizioni del giornale ogni giorno
    su PC, smartphone e tablet
SCOPRI LA PROMO





Lazio, allenamento a Formello prima della partenza per Bucarest
Video

Lazio, allenamento a Formello prima della partenza per Bucarest

  • Le cadute alle Olimpiadi invernali: gli incredibili scivoloni a PyeongChang 2018

    Le cadute alle Olimpiadi invernali: gli...

  • Daniele De Rossi firma autografi all'Adidas store

    Daniele De Rossi firma autografi...

  • Cavalli a Roma, l'elite del salto ostacoli nella Capitale

    Cavalli a Roma, l'elite del salto...

  • Paris a Casa Azzurri: «Non mi preoccupa il rinvio della gara»

    Paris a Casa Azzurri: «Non mi...

  • Olimpiadi, Malagò: «Gara difficilissima. Windisch bravissimo»

    Olimpiadi, Malagò: «Gara...

  • Roma-Benevento 5-2: il videocommento di Ugo Trani

    Roma-Benevento 5-2: il videocommento di Ugo...

  • Segnali di ripresa da Inter e Roma, Lazio in crisi di risultati. Il videocommento di Massimo Caputi

    Segnali di ripresa da Inter e Roma, Lazio in...

Prev
Next
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 5 commenti presenti
Clamer
2017-08-16 14:38:44
Critica costruttiva. Di Francesco deve essere più propositivo e disposto a rivedere le sue convinzioni. Taluni atteggiamenti denotano un profilo di convinzioni condivisibili, ma si rischia di finire in schemi scolastici e prevedibili, cioè proprio quello di cui non si sente il bisogno. Scelte poi come quella di far giocare tutte le 'seconde linee' insieme come a Vigo io, francamente, non le ho capite. Mai cercarti guai a sette giorni dal campionato, credo si possa essere d'accordo.
GianH
2017-08-16 14:08:20
Lasciate lavorare in pace Monchi e Di Francesco, bravissimi nel gioco del traversone, ovvero il tressette al contrario. Vince chi fa meno punti ed incassa più gol. Lo scudetto del traversone quest'anno è nostro.
romana
2017-08-16 09:49:13
Si però..sarà bellissimo...pe l'altri...😣😣
vincenzone
2017-08-15 12:12:13
Allegri sbuffa, i Dela si sente lo scudetto in tasca,DF non sa neanche dove sta e Montella e' lo scarso di sempre. Spalletti ........(indovinate un po')
vincenzone
2017-08-15 11:56:50
questa e' la stampa romana e se continua cosi' il crucifige e' vicino. Nessuno ripeto nessuno che abbia espresso il ragionevole dubbio su questo inadatto ad allenare la Roma. Qui NON SI VINCERA' mai nulla. Mi auguro non arrivi Cuadrato. Mi auguro che Kevin sia intoccabile........

CALCIO

MOTORSPORT

TENNIS