ACCEDI AL Il Messaggero.it


oppure usa i dati del tuo account

Roma, i tifosi contro Pallotta: «Spia vattene via. Usa e getta»

Roma, i tifosi contro Pallotta: «Spia vattene via. Usa e getta»

I tifosi della Roma non hanno digerito le recenti dichiarazioni del presidente James Pallotta a Londra. Il numero uno giallorosso, durante il convegno 'Leaders in Sport', ha raccontato le sue idee su come arginare i violenti nel nuovo stadio grazie alle telecamere con il riconoscimento facciale. Poi si è lasciato andare ad un’analisi sulle differenze del calcio tra il Nord e il Sud Italia. La scorsa notte nei pressi di Tor di Valle sono apparsi due striscioni «Pallotta spia vattene via» e «Pallotta Usa e getta».

Queste le dichiarazioni di Pallotta che hanno spinto alla protesta alcuni tifosi della Roma: «Nel Nord Italia non litigano molto, ma al Sud come Napoli e Roma i problemi di sicurezza sono davvero significativi. Circa un anno e mezzo fa, siamo andati dalla polizia, mi sono seduto ad un tavolo e ho chiesto “Perché non arrestate queste persone?’”. Il capitano delle forze dell'ordine mi ha risposto “Permettimi di farti vedere perché”, e mi ha aperto questo fascicolo pieno di persone che avevano commesso qualcosa, ma c’erano soltanto immagini sfocate. Quindi abbiamo chiesto se potessimo portare telecamere ad alta definizione all’interno e le abbiamo comprate noi, anche se non siamo i proprietari dello stadio, per iniziare a vedere chi è che crea problemi». 


Il gruppo Roma della curva Sud ha poi replicato alle parole del presidente con una lettera. Ecco il testo.

"Salve signor James Pallotta siamo i “FOTTUTI IDIOTI “. Alla luce dei fatti di questi giorni e di quelli precedenti siamo onorati ed orgogliosi di questo appellativo.

Perché ad oggi vuol dire che amiamo, soffriamo e gioiamo ancora per quei colori, per quella maglia e sopratutto per quel modo di vivere lo stadio che ci ha fatto conoscere al mondo calcistico. Si, signor Pallotta perché un po’ di ripasso di storia non fa mai male; e l’AS ROMA non è conosciuta per le grandi vittorie oppure le bacheche piene di trofei, anzi l’esatto contrario, è conosciuta perché nelle tante sconfitte cocenti e grandi delusioni i suoi tifosi non hanno mai mollato, anzi si sono esaltati.

L’elenco è lunghissimo, potremmo iniziare dalla finale di Coppa Campioni, per passare a quella di Coppa Uefa, Roma-Lecce, le finali di Coppa Italia, con quella catastrofica del 26 maggio, le tante uscite delle coppe con i tifosi che cantavano con le lacrime…Roma Bayern Monaco una delle ultime.

Volutamente non abbiamo menzionato le tantissime altre solo per una ragione di spazio, non perché non ci siano state. Quindi la forza della Roma sono sempre stata i suoi tifosi. Addirittura fin dei tempi di Campo Testaccio.

La coreografia dei capitani ne è Il simbolo, lì c’erano impressi giocatori che hanno fatto la storia della squadra e non hanno vinto chissà che cosa, ma sono diventati leggende per il loro ardore, il cuore, l’attaccamento ai colori ed alla Curva Sud .

Quell’attaccamento che lei signor Pallotta non sta rispettando e sta distruggendo volutamente: cambiando il simbolo, collaborando per le barriere, facendo silenzio sulle multe, andando contro la sua gente.

Allora lo sa cosa le diciamo? Lo stadio nuovo non lo vogliamo! Tanto se ne parla da Dino Viola. Un presidente così non lo vogliamo! Se ci deve usare e insultare faccia pure: noi rappresenteremo sempre LA ROMA e i suoi tifosi. Di James ne passano tanti la Curva Sud resta, punto!

Orgogliosamente fottuti idioti!!!"


© RIPRODUZIONE RISERVATA



Andrea Petkovic, show in campo
Video

Andrea Petkovic, show in campo

  • Machach a Villa Stuart per le visite mediche con il Napoli

    Machach a Villa Stuart per le visite mediche...

  • Roma, Castan a Villa Stuart per le visite mediche con il Cagliari

    Roma, Castan a Villa Stuart per le visite...

  • Panini, presentato il nuovo album dei calciatori

    Panini, presentato il nuovo album dei...

  • Lazio, Lotito: “Investiamo sulla storia. Siamo un esempio”

    Lazio, Lotito: “Investiamo sulla...

  • La Lazio vola mentre la Roma è in crisi. Napoli e Juventus prendono il largo
Il videocommento di Massimo Caputi

    La Lazio vola mentre la Roma è in...

  • Roma-Atalanta 1-2: il videocommento di Ugo Trani

    Roma-Atalanta 1-2: il videocommento di Ugo...

  • Spal-Lazio, il videocommento di Emiliano Bernardini

    Spal-Lazio, il videocommento di Emiliano...

Prev
Next
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 46 commenti presenti
lothar
2018-01-14 18:57:07
La AS Roma è i suoi tifosi, buoni o cattivi che siano. Pallotta è soltanto un affarista.
il dirigente
2018-01-14 11:21:22
chi e' che contrasta Pallotta? Sicuramente gente che ha paura delle telecamere, di voler fare allo stadio quello che vuole, ecc. Pallotta non e' un fesso, non spende 1,2 miliardi di € per fare uno stadio che i veri tifosi sognano da decenni per fare entrare gente che non se lo merita. Il tifoso vero che ama la Roma non contesta Pallotta.
cappero63
2018-01-13 20:19:43
Leone della tastiera e che c entra con quello che ho scritto io? Non ho mica criticato Pallotta ..anzi ho fatto i complimenti a chi ha appoggiato il suo discorso sulle telecamere contro chi procura guai allo stadio..mah interpreta e gira le cose sempre come vuole lei..
lyon
2018-01-14 08:01:04
infatti signor cappero (...) non sto criticando le tue affermazioni, solo critico quei romanisti che non hanno nulla da fare il venerdi sera ed invece di stare con le persone che amano, la famiglia, la fidanzata, il gatto (hehehhe) vanno pure ad appendere uno striscione inutile. A loro chiedo: appendete uno striscione con la lista degli interessati a rilevare l'incarico di presidente dellla Roma, ovviamente tirando fuori i soldi. Aspetto notizie da loro...
aloderoma
2018-01-13 20:02:17
Mentalita` omertosa da trogloditi , si puo`tifare senza essere teppisti, il che non significa "abbozzare" ma ricordarsi che e` una partita di calcio , di "gioco" del calcio; ma magari ve acchiappassero tutti. Detto da uno che e` andato allo Stamford Bridge e all' Anfield , sciarpa giallorossa in mezzo alla curva avversaria.

CALCIO

MOTORSPORT

TENNIS