ACCEDI AL Il Messaggero.it


oppure usa i dati del tuo account

Ruediger, testa a Londra: «Tra Roma e Chelsea non c'è paragone»

Foto profilo Twitter di Antonio Ruediger

Prime parole da giocatore del Chelsea per Antonio Rüdiger. "Non voglio mancare di rispetto a nessuno, ma tra Roma e Chelsea non c'è paragone - ha dichiarato Rüdiger, ora in tournée in Asia con la sua nuova squadra - . La Roma è ugualmente una grande squadra ma il Chelsea è di un altro livello. Tra i motivi della mia scelta c'è l'allenatore, Antonio Conte, un tecnico fantastico che ha migliorato molti giocatori, come Marcos Alonso e Moses nella passata stagione. E' stato uno dei motivi per cui volevo far parte del Chelsea".


© RIPRODUZIONE RISERVATA



Intervista a Paolo Barelli di Massimo Caputi
Video

Intervista a Paolo Barelli di Massimo Caputi

  • Con gli occhi di una campionessa: Sofia Goggia si racconta in 90 secondi

    Con gli occhi di una campionessa: Sofia...

  • Monchi e Baldissoni rientrano a Roma dopo il meeting a Londra

    Monchi e Baldissoni rientrano a Roma dopo il...

  • Andrea Petkovic, show in campo

    Andrea Petkovic, show in campo

  • Machach a Villa Stuart per le visite mediche con il Napoli

    Machach a Villa Stuart per le visite mediche...

  • Roma, Castan a Villa Stuart per le visite mediche con il Cagliari

    Roma, Castan a Villa Stuart per le visite...

  • Panini, presentato il nuovo album dei calciatori

    Panini, presentato il nuovo album dei...

  • Lazio, Lotito: “Investiamo sulla storia. Siamo un esempio”

    Lazio, Lotito: “Investiamo sulla...

Prev
Next
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 23 commenti presenti
peter rei
2017-07-17 15:40:49
oltretutto credo che queste uscite portino pure sfiga....
romana
2017-07-17 11:44:32
Grazie Toni'...molto gentile..ma hai scoperto l'acqua calda...io t'avrei tenuto...:-(((
peter rei
2017-07-17 09:01:28
mi sa che aveva proprio ragione Lulic....
Scioccolade
2017-07-17 08:38:57
Oddio, c'ha detto .... eppure quando vengono aaaa Maggica sembra che hanno vinto aaa lotteria ....
Alberone
2017-07-17 10:20:54
E basta co sta Magica....l'unica cosa che c'hanno de magico è che quando il gioco si fa duro spariscono e si rintanano nei loro nascondigli. Monchi ha detto che se vedono al Circo Massimo: a festeggiare la salvezza.

CALCIO

MOTORSPORT

TENNIS