ACCEDI AL Il Messaggero.it


oppure usa i dati del tuo account

Sampdoria-Lazio 1-2: Caicedo firma il successo nel recupero

Sampdoria-Lazio 1-2: Caicedo firma il successo nel recupero

La Lazio ritrova la vittoria e il sorriso. Tre punti sofferti contro un’ottima Sampdoria. Il 2-1 di Marassi è un balsamo per l’animo dei biancocelesti che venivano dal ko contro la Roma e dal pari contestatissimo di domenica contro la Sampdoria. Ironia del destino è sempre Caicedo il protagonista. Contro i viola è sfortunato nell’occasione del rigore, contro i blucerchiati la dea bendata gli restituisce qualcosa facendogli rotolare davanti ai piedi una palla che deve solo spingere in porta. Una rete assegnata dopo il consulto in cuffia con il Var. Non è stata una partita semplice perché i ragazzi di Giampaolo, sempre vincenti in casa, hanno giocato una gara di corsa e sacrificio. Occasioni da una parte e dall’altra. Alla fine ha prevalso la maggiore voglia di Immobile e compagni. 
 



CHAMPIONS NEL MIRINO
Un successo che vale doppio perché lascia i biancocelesti attaccati al treno Champions e contemporaneamente spinge la Samp a meno 6 punti. La Lazio è più stanca della Samp e per larghi tratti si vede. Alla lunga però i diversi valori in campo escono fuori. Finalmente Milinkovic prende in mano la squadra e nel finale risulta decisivo: una rete e un assist. Il serbo gioca a intermittenza ma quando si accende non ce n’è per nessuno. Sontuoso. Nel successo c’è sicuramente il tocco di Inzaghi che manda in campo Lukaku e Caicedo. Stessi due cambi che lo avevano penalizzato con la Fiorentina. Stavolta ha ragione e può esultare con tutta la squadra. Lazio più forte anche del Var che non vede un netto rigore per un mani di Bereszynski in area blucerchiata.

LA CRONACA

LE FORMAZIONI UFFICIALI
SAMPDORIA: Viviano; Murru, Silvestre, Ferrari, Bereszynski; Praet, Torreira, Barreto; Ramirez; Quagliarella, Zapata.
LAZIO: Strakosha; Radu, Bastos, De Vrij; Marusic, Parolo, Lucas Leiva, Milinkovic-Savic, Lulic; Luis Alberto; Immobile.


© RIPRODUZIONE RISERVATA



Monchi: "La Roma non sta smobilitando, ma ascolto le offerte"
Video

Monchi: "La Roma non sta smobilitando, ma ascolto le offerte"

  • Karsdorp: controlli medici a Villa Stuart

    Karsdorp: controlli medici a Villa Stuart

  • Di Francesco: “Pressioni e mercato possono condizionare i giocatori”

    Di Francesco: “Pressioni e mercato...

  • Costacurta: «Vorrei che negli stadi si...

  • Di Francesco al convegno “Il calcio e chi lo racconta”

    Di Francesco al convegno “Il calcio e...

  • Torino, Damascan il nuovo granata

    Torino, Damascan il nuovo granata

  • Golf for Autism

    Golf for Autism

  • Inzaghi sul Var

    Inzaghi sul Var

Prev
Next
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 19 commenti presenti
Calmezza
2017-12-04 13:14:49
Partita combattuta e vinta con caparbietà. Milinkovic monumentale.
laziouberalles
2017-12-04 12:48:02
Una grande bella soddisfazione ieri sera....alla faccia del Var e dei poteri occulti(mica tanto)di mandare la Roma in Champions per motivi di politica economica(che disastro per i debiti senza i soldi della Champions!!).Abbiamo meritato e fatto divertire gli spettatori neutrali(merito anche della Samp).Comunque...ieri sera e' stato evidente che alcuni dei nostri titolari hanno bisogno di un po' di riposo(L.Alberto -Parolo-Lulic in particolare). Secondo me Immobile,Parolo e Milinkovic ancora pagano lo sforzo di aver giocato,durante la sosta,tre partite in 8-9 giorni e di aver fatto(Milinkovic)su e giu' per il mondo. Murgia,Lukaku,Felipe ed altri dovrebbero giocare un po' piu' spesso perche' sono capaci di dare un ottimo contributo. Inzaghi ha dimostrato di essere un eccellente allenatore ...ma mi permetto di suggerirgli di lasciare a Roma,per la trasferta in Belgio,tutti coloro che hanno giocato ieri sera... eccetto Bastos,Lukaku e Patric e di portarsi parecchi giovani della Primavera(il frisultato non conta nulla).Mi piacerebbe vedere in azione i due giovani portoghesi sui quali Lotito e Tare ripongono tante speranze.Sono fiducioso, la squadra e' tutta con Inzaghi ed anche noi tifosi.Avanti Lazio.
cippalippa
2017-12-04 14:15:05
tutto giusto, purtroppo Felipe fino adesso non era prorpio possibile utilizzarlo, lui e Nani devono dare il loro contributo, non abbiamo la panchina delle altre quattro, nel 2018 ci sara' bisogno di loro
roma biancazzurra
2017-12-04 12:16:58
La Lazio è più stanca della Samp e per larghi tratti si vede......!!??!!....hanno finito co la lingua de fori...ahahahah..
Scioccolade
2017-12-04 11:41:08
e brava la mia Laziotta. Piace lo spirito. Pareggi a pochi minuti dalla fine su un campo dove hanno perso tutte compresa la Juve e li vedi che prendono il pallone e corrono a centro campo per riprendere subito il gioco e cercare di vincere. Avanti così. Era obbligatorio fare punti visto il fantastico pareggio del Benevento, con quel portierino che ha babbionato il povero Gattuso ... la salvezza è ormai vicina. Daje!

CALCIO

MOTORSPORT

TENNIS