ACCEDI AL Il Messaggero.it


oppure usa i dati del tuo account

Idea Drogba per l'attacco della Roma
l'ivoriano è in scadenza di contratto

Idea Drogba per l'attacco della Roma
l'ivoriano è in scadenza di contratto

Didier Drogba, ieri, ha compiuto 36 anni. L’ivoriano del Galatasaray, alla faccia dell’età, è ancora uno dei più forti attaccanti del panorama internazionale. E non v’è dubbio che con la sua Costa d’Avorio sarà (grande) protagonista anche in Brasile. Dopo aver girato mezzo mondo, dalla Francia all’Inghilterra fino alla Turchia passando per la Cina, Drogba è sotto contratto con il club di Istanbul fino al prossimo 30 giugno. Questo vuol dire che chi volesse portarlo a casa per la prossima stagione, non dovrebbe sborsare un solo euro per il suo cartellino. Basterebbe mettersi d’accordo con lui sull’ingaggio, e oplà, tutto a posto. Già, ma quanto costa di stipendio annuale uno come l’ivoriano? Intorno ai 4 milioni di euro netti, assicurano gli addetti ai lavori. Tanto? Poco? Dipende. Un investimento dagli esiti legati (ovviamente) ai risultati che riuscirebbe a garantire alla squadra. E anche alla società. Drogba, vale la pena, ricordarlo ha come sponsor tecnico la Nike che, in un contratto strutturato, potrebbe entrare facilmente nella lista dei contribuenti. E poi premi a rendimento, diritti di immagine e via dicendo, come sempre capita quando si ha a che fare con un top player. E Drogba lo è assolutamente.



UN’OPERAZIONE STRUTTURATA

Didier è uno che farebbe comodo, e tanto, alla Roma che (facendo tutti i debiti scongiuri) nella prossima stagione giocherà la Champions League. Un attaccante che completerebbe in maniera totale un reparto che già può contare su elementi giovani e di valore, a cominciare dal suo amico Gervinho, con il quale costituisce il tandem d’attacco della Costa d’Avorio. È evidente che l’eventuale ingaggio di Drogba dovrebbe avere innanzitutto il placet del ds Walter Sabatini e di Rudi Garcia, ma sotto il profilo della fattibilità l’operazione non è impossibile. A cominciare proprio dalla ricca presenza della Nike (come detto, sponsor di Didier) in Casa Roma a partire dai prossimi mesi. E sul fatto che l’ivoriano accetterebbe di giocare a Roma sembrano esserci pochi dubbi, visto che nella primavera del 2009 è stato più volte nella capitale (anche) per incontrare l’allora ds romanista Daniele Pradè, che sognava il colpo della vita. Drogba, che in quel periodo era al Chelsea, aveva dato il suo assenso al trasferimento ma la sua richiesta economica, 8 milioni netti l’anno, rese tutto impossibile. Oggi la situazione è cambiata, sia per lui che per la Roma, e ciò che era impossibile non lo è più. In una squadra come la Roma, oltre a dare un grosso contributo tecnico, potrebbe aiutare i giovani attaccanti a crescere avendo al fianco un vero professore della materia. Un’idea e nulla più, per ora, partendo dalla certezza che la Roma lì davanti ha bisogno (anche) di uno come lui.



Vorresti Didier Drogba alla Roma la prossima stagione?



Vota il sondaggio nell'apposita sezione del sito


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Mercoledì 12 Marzo 2014 - Ultimo aggiornamento: 19:33

Spalletti: «Mercato? Voglio un giocatore esperto, non un apprendista»
Video

Spalletti: «Mercato? Voglio un giocatore esperto, non un apprendista»

  • Spalletti: «Mai accontentarsi, ci vuole carattere. Dzeko è divino»

    Spalletti: «Mai accontentarsi, ci...

  • Spalletti: «Abbiamo bisogno di vincere, non c'è spazio per i mediocri»

    Spalletti: «Abbiamo bisogno di...

  • Francesco Totti contro il bullismo: «Insieme ce la faremo»

    Francesco Totti contro il bullismo:...

  • Roma, Florenzi si allena con il pallone

    Roma, Florenzi si allena con il pallone

  • Juve, il nuovo logo piace a pochi: anche Lichtsteiner lo critica

    Juve, il nuovo logo piace a pochi: anche...

  • Roma, Dzeko sorride: “Sono energico, avete visto come ho battuto il rigore a Udine?”

    Roma, Dzeko sorride: “Sono energico,...

  • Roma, Gandini: "Main sponsor? Siamo moderatamente ottimisti"

    Roma, Gandini: "Main sponsor? Siamo...

Prev
Next
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 55 commenti presenti
2014-03-12 00:53:29
4 milioni l\'anno per un 36enne sono troppi,anche si tratta di un grande attaccante..le punte finiscono calcisticamente da una stagione all\'altra superata una certa eta\'..Batistuta(uno dei piu\' forti di sempre per intenderci)ebbe il suo canto del cigno alla prima stagione con la roma per poi spegnersi..se arriviamo secondi anche i grandi giocatori accetteranno la roma,cosi\' come e\' stato per il napoli con higuain..quindi nn scherziamo..cerchiamo un grande attaccante,un grande terzino sinistro e un centrocampista(quanto rimpiango Bradley adesso..)per permettere a strootman di tornare in pace e al massimo...per quanto riguarda lo scudetto..be\'..solo i pazzi ci credono ancora..e io sono tra loro..le prossime 3-4 gare decideranno..se la juve perde 4 punti scivola da un potenziale -11 a -7(se le vinciamo noi) con lo scontro diretto..e\' praticamente impossibile,anche perche\' la roma e\' in calo..ma continuare a fare la corsa sulla juve ci permettera\' di tenere a bada il napoli..quindi crediamoci e andiamo avanti..per come e\' fatta Roma se ci concentriamo solo sul secondo posto lo si perde...il napoli nn e\' cosi\' forte e certamente nn piu\' forte di noi...per cui perdera\' altri punti,credo che gia\' a torino potrebbe succedere...sta a noi..e\' veramente importante per partire alla grande il prossimo anno che la roma sia in champions diretta..e sono certo che entro i 5 anni di cui parlava Pallotta vinceremo lo scudetto..perche\' la roma di quest\'anno e\' una squadra formidabile che gioca e pensa da grande..se sistemiamo l\'attacco e la fascia sinistra sono guai per tutti,juve inclusa...daje roma..dajeeeeeeeeee
2014-03-12 09:10:34
premesso che è ancora forte ma non fortissimo come un paio di stagioni fa, io non lo acquisterei.
2014-03-12 09:57:38
Se ne vogliamo parlare tanto per farlo va bene. Ma e\' un\'ipotesi che non prenderei neppure in considerazione.Va bene l\'esperienza,ma senza esagerare.Drogba ha compiuto 36 anni e l\'anno prossimo va per i 37.Pagare anche solo 4 milioni netti a uno che ti fa, si e no,20 partite l\'anno non mi sembra questo grosso affare,sotto ogni punto di vista.Chiaro che una punta buona alla Roma servira\' come il pane,altrimenti e\' inutile che andiamo in Champion.Ma ce ne sono a iosa di centravanti piu\' affidabili,sia in Italia che nel mondo.Anche se la Roma dovesse fare uno sforzo maggiore,in termini economici,ne varrebbe la pena,perche\' te lo ripaghi gia\' col passaggio del girone. Cerchiamo di non fare,come in anni passati,il cimitero degli elefanti, con tanto di zanne.E pensiamo anche a due terzini e un centrocampista in quanto sono i ruoli che piu\' hanno bisogno di essere coperti.Del resto la Roma ci ha abituato,da un paio d\'anni,a cambiamenti radicali a fine stagione.Proviamo,almeno il prossimo,a rigiocare con la stessa rosa piu\' questi quattro eventuali innesti.I fatti ci mostrano come la squadra sia competitiva gia\' da ora (il secondo posto non e\' frutto del caso...),un piccolo sforzo potrebbe colmare il gap che ci separa dalle migliori.Non dico per vincere la Champion (questo per ora rimane un sogno),ma almeno per fare bella figura.Perche\' poi e\' uno solo che vince,tutti gli altri perdono.
2014-03-12 10:59:13
BBBah!... ...va bene tutto... ma non facciamo i ridicoli...già ci pensano Lotitito&Company!...
2014-03-12 11:11:22
meglio uno vero come Drogba vecchio quanto vi pare che due giovani come Destro e Liajc specialmente in campo internazionale .... quanto all\' ingaggio ... tutti ragionieri e commercialisti .. considerare anche i ritorni dal merchandising e quant\' altro .. magari venisse ..

CALCIO

MOTORSPORT

TENNIS