ACCEDI AL Il Messaggero.it


oppure usa i dati del tuo account

Valle del Tevere-Unipomezia, no contest
nell'andata della sfida che vale la finale

Valle del Tevere-Unipomezia, no contest
nell'andata della sfida che vale la finale

Porte aperte per la finale di Coppa Italia regionale ancora sia per la Valle del Tevere che per l'Unipomezia, che hanno chiuso sullo zero a zero la gara d'andata delle semifinali, giocata a Forano. La squadra di casa ha reclamato per un presunto gol regolare allunnato a Tartaglione nel finale di gara, ma nel complesso non ci sono state grandi emozioni nel corso dei novanta minuti. Tutto è stato pertanto riviato alla gara di ritorno prevista per il 25 gennaio. 

VALLE DEL TEVERE: Zonfrilli Fagioli A.Bianchi (40'st Neri) Fiorentini J. Tartaglione Nocelli Mamarang (25'st Fiorentini N.) Castellano (20'st Jammeh) Danieli Federici Manga. A disp. De Vellis Nardi Neri Grizzi Danzo. All. Scaricamazza
UNIPOMEZIA: Santi Di Pietro, Lima Carnevalli, De Santis, Casciotti, Cerro, Drago, Salzano, Roversi, Valle (29'st Morici) Lupi. A disp. Scalibastri, D'Ausilio, Lalli, Sargolini, Castro, Draghici. All. Pinzi.
Arbitro  Ciaccia di Tivoli
Note: ammoniti Fiorentini. Casciotti, Salzano.
 

 

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Mercoledì 11 Gennaio 2017 - Ultimo aggiornamento: 18:14

La Juve è travolgente mentre il Napoli si ferma. Il crollo delle milanesi favorisce la Lazio.
Di Massimo Caputi
Video

La Juve è travolgente mentre il Napoli si ferma. Il crollo delle milanesi favorisce la Lazio. Di Massimo Caputi

  • Lazio-Palermo 6-2: il videocommento di Emiliano Bernardini

    Lazio-Palermo 6-2: il videocommento di...

  • Spalletti: «Teniamo duro fino alla fine»

    Spalletti: «Teniamo duro fino alla...

  • Tavecchio: "Il commissariamento è un atto punitivo"

    Tavecchio: "Il commissariamento...

  • Nicchi: "Moviola in campo già dalla prossima stagione"

    Nicchi: "Moviola in campo già...

  • Florenzi: «Il mio infortunio non ha indebolito la Roma»

    Florenzi: «Il mio infortunio non ha...

  • Vandali deturpano il murale di Totti a Monti

    Vandali deturpano il murale di Totti a Monti

  • Ranieri: «Allenare la Lazio? Adesso non accetterei»

    Ranieri: «Allenare la Lazio? Adesso...

Prev
Next
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti

CALCIO

MOTORSPORT

TENNIS