ACCEDI AL Il Messaggero.it


oppure usa i dati del tuo account

Ventura: «Spero per Donnarumma che la telenovela finisca presto. Berardi giocatore con qualità enormi»

Ventura: «Spero per Donnarumma che la telenovela finisca presto. Berardi giocatore con qualità enormi»

«Donnarumma deve fare il calciatore perché è un giocatore di altissimo livello, un predestinato, raramente ho visto un giovane così maturo. Spero che questa telenovela finisca il prima possibile e che Gianluigi torni ad avere un barlume di serenità attorno per preparare la prossima annata». Così il ct dell'Italia, Gian Piero Ventura, è tornato sulla vicenda del mancato rinnovo di contratto del portiere con il Milan.

Berardi «ha delle qualità enormi, ma deve trovare la convinzione e la consapevolezza dei propri mezzi». Così il ct azzurro Gian Piero Ventura, ai microfoni di 'Radio anch'io sport', sull'attaccante del Sassuolo. Ventura ha sottolineato che il giocatore calabrese «ha fatto tre stage con la Nazionale, è migliorato nella serenità, ha grandissime potenzialità. Si è realizzato a Sassuolo, che è una società importante e di grandi prospettive, ma chiaramente non è quella che viene chiamata una grandissima piazza, o una squadra che lotta per la Champions. Berardi deve fare questa esperienza, non dal punto di vista tecnico, ma da quello caratteriale, della mentalità e della responsabilità. Una volta superato questo step, lui ha delle qualità enormi».

«Belotti all'estero nell'anno del mondiale? Egoisticamente sarebbe meglio per me tenerlo sott'occhio in Italia. Se i giocatori vanno via devono entrare dalla porta principale e non da quella di servizio, se il Paris Saint Germain ritiene che sia il giocatore adatto, e Belotti va per essere un grande protagonista bene, se invece si entra dalla porta di servizio non si sarà mai protagonisti. Spero Belotti faccia la scelta migliore, credo che non ci abbia ancora fatto vedere il massimo, può dare ancora di più». Sono le parole del tecnico della Nazionale italiana Gian Piero Ventura che ai microfoni di 'Radio anch'io Sport' su Rai RadioUno ha parlato dell'attaccante del Torino.

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA



Lazio, Diaconale contro Giacomelli: «Gara segnata dal pregiudizio»
Video

Lazio, Diaconale contro Giacomelli: «Gara segnata dal pregiudizio»

  • Lazio-Torino, il videocommento di E. Bernardini

    Lazio-Torino, il videocommento di E....

  • La Roma sciupa e il Napoli gira a vuoto: sorride solo l'Inter. Il videocommento di Massimo Caputi

    La Roma sciupa e il Napoli gira a vuoto:...

  • Chievo-Roma 0-0: il videocommento di Ugo Trani

    Chievo-Roma 0-0: il videocommento di Ugo...

  • Di Francesco: “I rinnovi non mi meravigliano. Tanti ambiscono alla Roma”

    Di Francesco: “I rinnovi non mi...

  • Di Francesco: "Lo scorso anno 87 punti e non si è vinto niente"

    Di Francesco: "Lo scorso anno 87 punti...

  • Totti e il nome impronunciabile del bar: il saluto del capitano è esilarante

    Totti e il nome impronunciabile del bar: il...

  • Monchi: "La partita con il Chievo sarà la prova del nove"

    Monchi: "La partita con il Chievo...

Prev
Next
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti

CALCIO

MOTORSPORT

TENNIS