ACCEDI AL Il Messaggero.it


oppure usa i dati del tuo account

Serie B: il Verona torna in A, Frosinone ai playoff
Ternana e Avellino si salvano Trapani in Lega Pro

Serie B: il Verona torna in A, Frosinone ai playoff
Ternana e Avellino si salvano Trapani in Lega Pro

Il Verona è promosso, il Frosinone va ai playoff perchè il Perugia rimonta la Salernitana e si riporta a 9 punti dalla 3^ posizione. Fossero stati 10, i ciociari sarebbero stati promossi direttamente.  In coda, la retrocessione del Vicenza era scontata, i tifosi berici a metà primo tempo fanno interrompere la partita per 8’, lanciando fumogeni in campo. Il playout non si disputa perchè il Trapani finisce a 5 punti da Avellino e Ternana, che peraltro erano finite sotto, in serata. Il miracolo è di Liverani, con gli umbri. I playoff si fanno, grazie ai successi di Perugia, in rimonta, e del Benevento. I preliminari: lunedì 22, Cittadella-Carpi (la vincente affronterà il Frosinone, ritorno in Ciociaria), martedì 23 Benevento-Spezia (la vincente con il Perugia, ritorno in Umbria).

Frosinone-Pro Vercelli 2-1: pt 13’ Ciofani, 29’ Legati aut; 13’ st La Mantia (P). 16^ rete di Ciofani, l’autogol è su cross di Soddimo. Per la Pro il gol arriva su azione di Guelfi.
Perugia-Salernitana 3-2: pt 30’ Coda (S), 31’ Ricci (P), 45’ Di Carmine (P); st 9’ Terrani (P), 12’ Ronaldo (S). Errore di Brignoli sul primo gol. Il pari è da fuori, poi Delprete firma l’assist del sorpasso. Il 3-1 è su passaggio di Acampora, Ronaldo segna da fuori la sua prima rete con i campani.
Cesena-Verona 0-0 Romulo reclama un rigore nel primo tempo, alla ripresa spreca due occasioni. Una è parata dal debuttante Bardini, che si ripete su Siligardi.
Spal-Bari 2-1: pt 12’ Galano (B), 23’ Zigoni, 44’ st Zigoni. Assist di Romizi sul vantaggio pugliese. Per il figlio di Gianfranco Zigoni sono 11 reti, risolve il traversone di Arini.
Ascoli-Ternana 1-2: 8’ pt Gigliotti (A), st 20’ Avenatti, 23’ Falletti. Punizione di Addae e deviazione di testa per il vantaggio marchigiano. Il pubblico di casa festeggia la salvezza, all’intervallo, ma l’obiettivo erano più i playoff. Il pari è di sinistro, su tiro respinto da Augustyn. Decide un errore del portiere Ragni, Falletti gli ruba la palla all’ingresso in area senza commettere fallo. Traversa di Addae. 
Brescia-Trapani 2-1: pt 3’ Torregrossa, 18’ Caracciolo, 35’ Curiale (B). Cross di Bisoli per il vantaggio, il raddoppio su azione personale del 36enne capitano delle rondinelle. Traversa di Blanchard sempre per i padroni di casa. Gol annullato a Casasola per i siciliani, segnano su azione di Nizzetto. Lancini chiude su Citro, a 2’ dalla fine, è il salvataggio che condanna i granata e ne vanifica il super girone di ritorno. Positivo il subentro di Cagni a Brocchi.
Avellino-Latina 2-1: 34’ pt Insigne (L), st 26’ Ardemagni, 37’ Castaldo. L’ex irpino colpisce con un bel pallonetto, ma pregevole è soprattutto il colpo di tacco di Pinato. Giusto l’annullamento del pari di Castaldo, al 2’ st, per fallo. Il pareggio arriva grazie alla torre di Jidayi. Risolve la sponda involontaria di Garcia Tena. Senza la penalizzazione, Novellino si sarebbe salvato in anticipo.
Vicenza-Spezia 0-1: 11’ pt Giannetti. In contropiede, è il primo gol stagionale dell’attaccante di scuola Juve. 
Pisa-Benevento 0-3: st 6’ Puscas, 18’  Falco, 50’ Ceravolo. Il cross di Lopez da sinistra avvantaggia i sanniti, il raddoppio è una perla, da fuori, con traiettoria imprendibile. Cragno si oppone al colpo di testa del toscano Manaj. Allo scadere il 20° gol di Ceravolo, secondo cannoniere, dietro a Pazzini (23).
Carpi-Novara 2-0: pt 8’ Concas, 36’ Mbakogu. Prima rete in acrobazia, su traversone di Letizia, chiude un bel contropiede. 
Entella-Cittadella 4-1: pt 19’ e 43’ Tremolada, 27’ Catellani, 33’ Diaw; 29’ st Chiaretti. I passaggi dei primi due gol sono di Catellani e Tremolada, il tris è in contropiede, il poker direttamente dalla bandierina. Bella la marcatura dei granata.

CLASSIFICA. SPAL 78, VERONA e Frosinone 74; Perugia e Benevento (-1) 65, Cittadella 63, Carpi 62, Spezia 60; Novara 56, Entella e Salernitana 54, Cesena e Bari 53, Brescia 50, Ascoli, Pro Vercelli, Ternana e Avellino (-3) 49; TRAPANI 44, VICENZA 41, PISA (-4) 35, Latina (-7) 32.


© RIPRODUZIONE RISERVATA



Derby Roma-Lazio, saluti romani e cori antisemiti a Ponte Milvio: «Giallorosso ebreo»
Video

Derby Roma-Lazio, saluti romani e cori antisemiti a Ponte Milvio: «Giallorosso ebreo»

  • Crozza-Ventura: «L’importante era non mollare mai e io non ho mollato neanche un centesimo»

    Crozza-Ventura: «L’importante...

  • Inzaghi: «Derby sia all'insegna dello sport e dello spettacolo»

    Inzaghi: «Derby sia all'insegna...

  • Di Francesco: «Ancelotti garanzia per il futuro della Nazionale»

    Di Francesco: «Ancelotti garanzia per...

  • Di Francesco: "Schick ha una fibrosi muscolare. Lo voglio in condizioni ottimali"

    Di Francesco: "Schick ha una fibrosi...

  • Di Francesco: "Il derby è una partita che va al di là della classifica"

    Di Francesco: "Il derby è una...

  • Dimissioni sconosciute: esonerato Ventura, Tavecchio rimane al suo posto. Il commento di Massimo Caputi

    Dimissioni sconosciute: esonerato Ventura,...

  • Nicchi: «Noi arbitri al Mondiale ci andiamo comunque»

    Nicchi: «Noi arbitri al Mondiale ci...

Prev
Next
COMMENTA LA NOTIZIA
1 di 1 commenti presenti
ciampita
2017-05-19 00:05:04
Il goal della Ternana ad Ascoli è chiaramente " concordato". Che attende l'Ufficio Inchieste per intervenire? L'attaccante parte dal centrocampo e il portiere lo aspetta, con tanta pazienza, per farsi rubare la palla dalle mani! Ridicoli!

CALCIO

MOTORSPORT

TENNIS