ACCEDI AL Il Messaggero.it


oppure usa i dati del tuo account

Barcellona, Mascherano: «Non so se resto». C'è il River

Barcellona, Mascherano:  «Non so se resto». C'è il River

Le strade di Javier Mascherano e del Barcellona potrebbero dividersi a fine stagione. Lo ha detto il calciatore argentino, arrivato in Catalogna nel 2010 e che ha il contratto in scadenza a giugno 2018, in un'intervista a 'La Nacion'. Rispondendo a una domanda sul possibile divorzio a fine stagione, Mascherano ha detto: «Sì, può essere, dobbiamo sapere come chiudere certi periodi della vita e non dobbiamo contaminare i rapporti». Ovviamente, ha aggiunto il centrale argentino, «dipenderà anche dal club. Ascolterò quello che mi diranno e prenderò la mia decisione», ha aggiunto il 33enne che, col Barcellona, ha vinto ben 17 titoli, e che non ha chiarito dove eventualmente vorrebbe finire la carriera. Una possibilità sarebbe quella di tornare al River Plate dove ha esordito nel 2003, anche se - ha aggiunto - «non so se continuare in Europa o andare a giocare in un campionato dove c'è meno pressione. Ho ancora due o tre anni di carriera davanti, voglio godermeli». In ogni caso, come già anticipato, con i Mondiali in Riussia, Mascherano chiuderà la propria esperienza in Nazionale: «Il ciclo è finito e sarebbe un sogno chiudere con la 'Seleccion' con la Coppa del mondo», ha concluso Mascherano, che ha esordito con l'Albiceleste nel 2003, prima ancora di aver debuttato col River nella I Divisione argentina.


© RIPRODUZIONE RISERVATA



Di Francesco: "Basta chiacchiere e non ho mai parlato di scudetto"
Video

Di Francesco: "Basta chiacchiere e non ho mai parlato di scudetto"

  • Di Francesco: "Schick non è libero con la testa"

    Di Francesco: "Schick non è...

  • Monchi: "La Roma non sta smobilitando, ma ascolto le offerte"

    Monchi: "La Roma non sta smobilitando,...

  • Karsdorp: controlli medici a Villa Stuart

    Karsdorp: controlli medici a Villa Stuart

  • Di Francesco: “Pressioni e mercato possono condizionare i giocatori”

    Di Francesco: “Pressioni e mercato...

  • Costacurta: «Vorrei che negli stadi si...

  • Di Francesco al convegno “Il calcio e chi lo racconta”

    Di Francesco al convegno “Il calcio e...

  • Torino, Damascan il nuovo granata

    Torino, Damascan il nuovo granata

Prev
Next
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti

CALCIO

MOTORSPORT

TENNIS