ACCEDI AL Il Messaggero.it


oppure usa i dati del tuo account

Premier League, United ancora ko, il City vola a +16. Salah trascina ancora il Liverpool

Premier League, United ancora ko, il City vola a +16. Salah trascina ancora il Liverpool

Nuova sconfitta, la quinta in campionato, per il Manchester United, che perde 1-0 a Newcastle in un incontro della 27/a giornata e dà in pratica ai cugini del City - primi con 16 punti di vantaggio - il via libera definitivo per la conquista del titolo. I Citizens, per avere la matematica certezza del successo, devono raggranellare 'solò 18 punti nelle prossime undici partite. La squadra di Rafa Benitez, che con tante altre formazioni di Premier si dibatte ai limiti della zona retrocessione, ha conquistato tre punti importanti grazie ad una rete di Ritchie al 20' della ripresa. I Red Devils, nonostante le varie occasioni e un finale arrembante, non sono riusciti a rimontare, potendo recriminare poco dopo la mezz'ora per un doppio salvataggio sulla linea su conclusioni di Martial. Alle loro spalle, si avvicina il Tottenham e anche il Liverpool.

Mohamed Salah viaggia ai ritmi altissimi di Kane nella classifica cannonieri di Premier League e firma anche oggi, insieme con Firmino, una vittoria del Liverpool, un netto 2-0 ai danni del Southampton. La squadra di Klopp si conferma così al terzo posto in classifica e mette nel mirino il Manchester United, distante ormai solo due punti dopo la sconfitta odierna a Newcastle. La zona Champions vede tra i pretendenti anche il Chelsea, che chiude domani il programma della 27/a giornata ospitando il fanalino di coda West Bromwich, buona occasione per rifarsi dopo due sconfitte di fila. Il Liverpool è andato presto in vantaggio, già al 6' con il bomber Firmino, al 12/o centro stagionale, raddoppiando poco prima dell'intervallo con Salah. Sono ben 22 le reti dell'egiziano, una sola in meno rispetto al tanto celebrato bomber del Tottenham. In lotta per il titolo marcatori c'è anche Aguero del Manchester City, che con il poker di ieri al Leicester ha raggiunto i 21 centri.


© RIPRODUZIONE RISERVATA



Steaua-Lazio 1-0, il videocommento di Emiliano Bernardini
Video

Steaua-Lazio 1-0, il videocommento di Emiliano Bernardini

  • Lazio, allenamento a Formello prima della partenza per Bucarest

    Lazio, allenamento a Formello prima della...

  • Le cadute alle Olimpiadi invernali: gli incredibili scivoloni a PyeongChang 2018

    Le cadute alle Olimpiadi invernali: gli...

  • Daniele De Rossi firma autografi all'Adidas store

    Daniele De Rossi firma autografi...

  • Cavalli a Roma, l'elite del salto ostacoli nella Capitale

    Cavalli a Roma, l'elite del salto...

  • Paris a Casa Azzurri: «Non mi preoccupa il rinvio della gara»

    Paris a Casa Azzurri: «Non mi...

  • Olimpiadi, Malagò: «Gara difficilissima. Windisch bravissimo»

    Olimpiadi, Malagò: «Gara...

  • Roma-Benevento 5-2: il videocommento di Ugo Trani

    Roma-Benevento 5-2: il videocommento di Ugo...

Prev
Next
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti

CALCIO

MOTORSPORT

TENNIS