ACCEDI AL Il Messaggero.it


oppure usa i dati del tuo account

Clasico, il bacio tra Messi e Cristiano Ronaldo diventa un murales a Barcellona Foto

Clasico, il bacio tra Messi e Cristiano Ronaldo diventa un murales a Barcellona Foto

Un bacio appassionato fra Lionel Messi, in punta di piedi, e Cristiano Ronaldo, antagonisti e rivali in campo e che domenica si sfideranno nella madre di tutte le partite di Liga. E’ il murales che da ieri campeggia nell’Avenida Catalunya, la principale arteria di Barcellona, alla vigilia dell’incontro Madrid-Barça al Bernabeu, cruciale per la Liga spagnola. E’ anche l’unico e ultimo obiettivo possibile per la squadra di Luis Enrique dopo l’umiliante eliminazione dalla Champions League subita dalla Juve.



Ma tvboy, lo street artist autore del graffiti, ha deciso di stemperare la tensione e lanciare un messaggio d’amore, approfittando del giorno di San Jordi, domenica in Catalogna, in cui si celebrano le rose, i libri e gli innamorati.
«Cerco un messaggio di speranza, positivo. Dopo tutti gli scontri che ci sono stati nel mondo del calcio fra tifosi, voglio dire: prendetevela con più calma, con ironia, perché lo sport è fatto per essere goduto», ha spiegato tvboy all’agenzia Afp. Il suo nome reale è Salva, italiano di Milano residente da 13 anni a Barcellona, dove ha trasformato strade e muri nella sua galleria pop, dopo aver dipinto già Messi come il Messia, il Papa Francesco nei panni di Superman, Vincent van Gogh come un ‘hipster’ e Salvador Dalí come un autore di graffiti.

Il bacio di Messi e CR7 fa parte della serie ‘L’amore è cieco’, inaugurata da Salva con il bacio fra Donald Trump e la candidata democratica Hillary Clinton durante la campagna elettorale statunitense. Un bacio da fantascienza, proprio come la sfida fra le merengue e i blaugrana.


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Venerdì 21 Aprile 2017 - Ultimo aggiornamento: 22-04-2017 01:01

La Juve è travolgente mentre il Napoli si ferma. Il crollo delle milanesi favorisce la Lazio.
Di Massimo Caputi
Video

La Juve è travolgente mentre il Napoli si ferma. Il crollo delle milanesi favorisce la Lazio. Di Massimo Caputi

  • Lazio-Palermo 6-2: il videocommento di Emiliano Bernardini

    Lazio-Palermo 6-2: il videocommento di...

  • Spalletti: «Teniamo duro fino alla fine»

    Spalletti: «Teniamo duro fino alla...

  • Tavecchio: "Il commissariamento è un atto punitivo"

    Tavecchio: "Il commissariamento...

  • Nicchi: "Moviola in campo già dalla prossima stagione"

    Nicchi: "Moviola in campo già...

  • Florenzi: «Il mio infortunio non ha indebolito la Roma»

    Florenzi: «Il mio infortunio non ha...

  • Vandali deturpano il murale di Totti a Monti

    Vandali deturpano il murale di Totti a Monti

  • Ranieri: «Allenare la Lazio? Adesso non accetterei»

    Ranieri: «Allenare la Lazio? Adesso...

Prev
Next
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti

CALCIO

MOTORSPORT

TENNIS