ACCEDI AL Il Messaggero.it


oppure usa i dati del tuo account

Juventus, Agnelli: «Vinciamo per il fatturato? Critica pretestuosa»

Agnelli: «La Juventus vince per il fatturato? Critica pretestuosa»

«Le critiche alla Juventus sul fatturato troppo alto sono fini a se stesse. Ricordiamoci cosa era la Juve nel 2010 e che fatturato aveva rispetto a chi oggi accusa». Questa la stoccata del presidente bianconero, Andrea Agnelli, durante la quarta edizione della J1897 Members'Day. «Il fatturato aumenta, ed è un obiettivo che una società si deve porre - aggiunge Agnelli -: oggi lo scenario è cambiato, con le proprietà cinesi di Milan e Inter, o la presenza di grandi imprenditori che conosco personalmente come Pallotta o Saputo». La vera svolta secondo il presidente bianconero arriverebbe con «un salto di qualità sugli obiettivi generali, un enorme risultato si è ottenuto con le quattro squadre italiane fisse in Champions League. Ora toccherà alle squadre continuare a crescere: visto che l'esposizione internazionale del campionato italiano è deficitaria, la strada passa dal far bene in Europa. La visibilità internazionale fa crescere le squadre, giocare con Bayern, Barcellona o Real, vincendo o perdendo, fa crescere: la partita di ritorno Bayern-Juventus dello scorso anno è stata la seconda partita più vista al Mondo dopo la finale di Champions».


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Venerdì 19 Maggio 2017 - Ultimo aggiornamento: 20-05-2017 00:51

De Rossi: "Totti mi manca, ma adesso andrà avanti"
Video

De Rossi: "Totti mi manca, ma adesso andrà avanti"

  • ESCLUSIVA - Rick Karsdorp al Messaggero: Sono alla Roma grazie a mio padre"

    ESCLUSIVA - Rick Karsdorp al Messaggero:...

  • Lazio, 2-0 contro la Spal: il commento di Emiliano Bernardini

    Lazio, 2-0 contro la Spal: il commento di...

  • Lazio-Spal, il gol di Immobile

    Lazio-Spal, il gol di Immobile

  • Juan Jesus: "Kolarov sarà importante per la Roma"

    Juan Jesus: "Kolarov sarà...

  • Nainggolan e Pallotta a colloquio a Boston

    Nainggolan e Pallotta a colloquio a Boston

  • Aleksandar Kolarov arriva a Boston e raggiunge la Roma

    Aleksandar Kolarov arriva a Boston e...

  • I tifosi festeggiano i 90 anni della Roma tra le strade della città

    I tifosi festeggiano i 90 anni della Roma...

Prev
Next
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 9 commenti presenti
Scioccolade
2017-05-19 17:10:13
non lo so se vincono con il fatturato, ma pe' falli smette de vince ce vorrebbe una fattura de quelle bbone che neee sa fa' piu' nisuno
in ore veritas
2017-05-19 20:52:34
terrestri miei, certo non vince per i sanguinosi risparmi che è costretta a fare, certo le nozze non le fa coi fichi! Saluti blu profondo! *** (; - BdV/Anchise
in ore veritas
2017-05-19 20:55:20
diletto cugino mio terrestre, in realtà ci vorrebbe un fatturato altrettanto possente, ottenibile, a queste latitudini, solo Viribus Unitis! *** Appandorati abbracci! *** (; - BdV/Anchise
varenne
2017-05-19 21:05:57
non sono juventino ma ha perfettamente ragione. investi per vincere, vendi per investire... è il business, c'è chi lo sa fare e chi (come Pallotta) non lo sa fare!
Scioccolade
2017-05-20 09:53:25
ho letto questa tua proposta, avrebbe solide basi logiche, ma il tifo non e' fatto di logica e vedo improponibile di fare una societa' e una squadra unica a Roma. Non sarebbe una fusione paritaria, inevitabilmente una delle due fagociterebbe l'altra, e sarebbe la Roma, molto piu' forte a livello di rappresentanza popolare oltre che molto piu' iattante e forte sui media, come si vede ogni giorno. Per cui ... no grazie, mi tengo la mia Lazietta, e finche' dura fa verdura

CALCIO

MOTORSPORT

TENNIS