ACCEDI AL Il Messaggero.it


oppure usa i dati del tuo account

Montreal, Nadal e Federer avanti tutta. Lorenzi eliminato da ​Kyrgios

Montreal, Nadal e Federer avanti tutta. Lorenzi eliminato da Kyrgios

Hanno messo subito le cose in chiaro i due protagonisti più attesi della «Rogers Cup», torneo ATP Masters 1000 dotato di un montepremi di 4.662.300 dollari in corso sul cemento di Montreal, in Canada. Nessun problema per Roger Federer, numero 3 Atp e secondo favorito del seeding, che ha battuto per 6-2 6-1, in appena 53 minuti di partita, il canadese Peter Polansky, numero 116 del ranking mondiale, che è riuscito solo a fare un game di più e a restare in campo un paio di minuti di più rispetto all'unico precedente, disputato al secondo turno di Toronto nel 2014. Prossimo avversario per King Roger - che martedì ha compiuto 36 anni - il vincente di Ferrer-Sock.

Nella notte italiana è cominciato anche l'assalto al trono mondiale di Rafa Nadal, numero due Atp e primo favorito del seeding. In quello che poteva essere per lui un esordio piuttosto complicato contro Borna Coric - il 20enne Next Gen croato era in vantaggio per 2-1 nel bilancio dei precedenti ed aveva vinto anche l'ultima sfida, disputata negli ottavi del «1000» di Cincinnati dello scorso anno - lo spagnolo ha sfoderato una prestazione maiuscola chiudendo per 6-1 6-2 dopo un'ora ed 11 minuti.

Eliminato invece l'azzurro Paolo Lorenzi, sconfitto 6-2, 6-3, in un'ora e due minuti di gioco, all'australiano Nick Kyrgios, numero 24 Atp e 16esima testa di serie.


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Giovedì 10 Agosto 2017 - Ultimo aggiornamento: 10:51

Russia 2018, Svezia avversario da rispettare, ma nessun timore
Il videocommento di Massimo Caputi
Video

Russia 2018, Svezia avversario da rispettare, ma nessun timore Il videocommento di Massimo Caputi

  • Roma, Di Francesco scherza con i giornalisti durante la rifinitura

    Roma, Di Francesco scherza con i giornalisti...

  • Roma, rifinitura in vista del Chelsea

    Roma, rifinitura in vista del Chelsea

  • Napoli e Lazio sono certezze, Juve e Roma un cantiere, l'Inter un pericolo per tutte
Il videocommento di Massimo Caputi

    Napoli e Lazio sono certezze, Juve e Roma un...

  • Juve-Lazio, l'emozione di Strakosha

    Juve-Lazio, l'emozione di Strakosha

  • Roma-Napoli 0-1: il videocommento di Ugo Trani

    Roma-Napoli 0-1: il videocommento di Ugo...

  • Juve-Lazio, le parole di Allegri

    Juve-Lazio, le parole di Allegri

  • Juventus-Lazio 1-2: il videocommento di E. Bernardini

    Juventus-Lazio 1-2: il videocommento di E....

Prev
Next
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti

CALCIO

MOTORSPORT

TENNIS