ACCEDI AL Il Messaggero.it


oppure usa i dati del tuo account

Juventus-Lazio, Keita fuori dai convocati: «La decisione della società mi crea un disagio»

Juventus-Lazio, Keita fuori dai convocati: «La decisione della società mi crea un disagio»

Il laziale Keita Balde Diao non è stato convocato dall'allenatore Simone Inzaghi per la finale della Supercoppa italiana contro la Juventus. Sorpresa, dunque, in casa Lazio a meno di 24 ore dalla sfida di Supercoppa con la Juventus. Nella lista dei convocati diramata in serata da Inzaghi non figura il nome di Keita. L'attaccante ispano-senegalese, da settimane al centro di voci di mercato che lo vorrebbero accasarsi proprio alla squadra bianconera, avrebbe accusato durante l'allenamento di rifinitura un risentimento muscolare tale da impedirgli di scendere in campo domani. Convocato invece in extremis Felipe Anderson, che però dovrebbe accomodarsi in panchina a causa di non perfette condizioni fisiche. 

Intanto, attraverso Twitter è arrivata la versione del giocatore sull'esclusione dalla lista dei convocati per la Juventus. «La mancata convocazione per la finale di Supercoppa mi ha profondamente amareggiato. È la prima partita importante della stagione, per la quale mi ero preparato e mi sono fatto trovare pronto. La decisione della società, evidentemente estranea a criteri puramente sportivi, mi crea un disagio psicologico del quale non so valutare adesso le conseguenze», questo il cinguettio di Keita.


© RIPRODUZIONE RISERVATA



Lazio, Diaconale contro Giacomelli: «Gara segnata dal pregiudizio»
Video

Lazio, Diaconale contro Giacomelli: «Gara segnata dal pregiudizio»

  • Lazio-Torino, il videocommento di E. Bernardini

    Lazio-Torino, il videocommento di E....

  • La Roma sciupa e il Napoli gira a vuoto: sorride solo l'Inter. Il videocommento di Massimo Caputi

    La Roma sciupa e il Napoli gira a vuoto:...

  • Chievo-Roma 0-0: il videocommento di Ugo Trani

    Chievo-Roma 0-0: il videocommento di Ugo...

  • Di Francesco: “I rinnovi non mi meravigliano. Tanti ambiscono alla Roma”

    Di Francesco: “I rinnovi non mi...

  • Di Francesco: "Lo scorso anno 87 punti e non si è vinto niente"

    Di Francesco: "Lo scorso anno 87 punti...

  • Totti e il nome impronunciabile del bar: il saluto del capitano è esilarante

    Totti e il nome impronunciabile del bar: il...

  • Monchi: "La partita con il Chievo sarà la prova del nove"

    Monchi: "La partita con il Chievo...

Prev
Next
COMMENTA LA NOTIZIA
3 di 3 commenti presenti
Quidam de Plebe
2017-08-14 00:02:25
poverino gli crea un disagio psicologico........
lyon
2017-08-13 14:26:53
La strategia fantastica del genio di tare: non lo schieriamo in questo periodo di campagna acquisti, cosiì accetta Inter Milan o Cina. E così guadagnamo qualcosa. Ma così Keita si arrabbia ancor di più e aspetterà con ancora più goduria di liberarsi a parametro zero. Bravo tare!
picchiodoro2000
2017-08-13 11:40:26
E vai quaglie, adesso e' il momento dei Romanisti SPQR di invadere il vostro sito di commenti. Dopo Biglia anche Keita prende il volo. Gia' e' tempo di caccia ed alcune quaglie fanno gola ne?Pero' avete fatto una campagna acquisti eclatante e potete sostituirli comodamente vero? Buona finale con la Juve. A quanto la perdete questa volta?

CALCIO

MOTORSPORT

TENNIS