ACCEDI AL Il Messaggero.it


oppure usa i dati del tuo account

Italia, Insigne: «Ci abbiamo messo l’anima fino alla fine. Chiediamo scusa all'Italia»

Italia, Insigne: «Ci abbiamo messo l’anima fino alla fine. Chiediamo scusa all'Italia»

«Dispiace non andare ai Mondiali. Ci abbiamo messo l'anima fino alla fine. Chiediamo scusa all'Italia, ci rifaremo la prossima volta». Lo ha detto l'azzurro Lorenzo Insigne, non impiegato ieri dal ct ventura nel ritorno dello spareggio mondiale con la Svezia. «Io ho sempre detto che accettavo le scelte dell'allenatore, va bene così, non ho nessun rimpianto - ha detto ancora il giocatore, ai microfoni di Sky sport -. Era una partita da vincere a tutti i costi, per il ct le scelte erano quelle giuste e io ho accettato, perché con la maglia della Nazionale si accettano. Peccato che è andata male». «Disposto a prendere il testimone dai veterani? Io mi metto sempre a disposizione. Se avrò questo compito spero di essere all'altezza e di portare l'Italia sempre più in alto», ha aggiunto Insigne, che ora conta di rifarsi in campionato: «faremo di tutto per festeggiare a maggio» con il Napoli.


© RIPRODUZIONE RISERVATA



Di Francesco: "Schick non è libero con la testa"
Video

Di Francesco: "Schick non è libero con la testa"

  • Monchi: "La Roma non sta smobilitando, ma ascolto le offerte"

    Monchi: "La Roma non sta smobilitando,...

  • Karsdorp: controlli medici a Villa Stuart

    Karsdorp: controlli medici a Villa Stuart

  • Di Francesco: “Pressioni e mercato possono condizionare i giocatori”

    Di Francesco: “Pressioni e mercato...

  • Costacurta: «Vorrei che negli stadi si...

  • Di Francesco al convegno “Il calcio e chi lo racconta”

    Di Francesco al convegno “Il calcio e...

  • Torino, Damascan il nuovo granata

    Torino, Damascan il nuovo granata

  • Golf for Autism

    Golf for Autism

Prev
Next
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti

CALCIO

MOTORSPORT

TENNIS