ACCEDI AL Il Messaggero.it


oppure usa i dati del tuo account

Roma, Alisson: «Adesso sto bene qui, a giugno ne riparliamo»

Roma, Alisson: «Adesso sto bene qui, a giugno ne riparliamo»

Pagato 8 milioni di euro a luglio 2016, il portiere della Roma Alisson ha accettato un anno di panchina con Spalletti prima di diventare titolare con Di Francesco. Ora, l’estremo difensore è sulla bocca di tutti i migliori club d’Europa (Psg, Liverpool e Real Madrid) che lo stanno corteggiando per strappargli un ingaggio. Lui, a gennaio, non ha intenzione di muoversi, né la Roma di venderlo, ma per la sessione estiva di mercato non chiude le porte: «Fa sempre piacere sapere che ti guardano, che ti cercano, quest’anno però voglio fare bene alla Roma. Ne riparliamo a giugno? Magari sì, per ora però sto a Roma», ha detto il brasiliano intervistato a Sky Sport.


© RIPRODUZIONE RISERVATA



Monchi e Baldissoni rientrano a Roma dopo il meeting a Londra
Video

Monchi e Baldissoni rientrano a Roma dopo il meeting a Londra

  • Andrea Petkovic, show in campo

    Andrea Petkovic, show in campo

  • Machach a Villa Stuart per le visite mediche con il Napoli

    Machach a Villa Stuart per le visite mediche...

  • Roma, Castan a Villa Stuart per le visite mediche con il Cagliari

    Roma, Castan a Villa Stuart per le visite...

  • Panini, presentato il nuovo album dei calciatori

    Panini, presentato il nuovo album dei...

  • Lazio, Lotito: “Investiamo sulla storia. Siamo un esempio”

    Lazio, Lotito: “Investiamo sulla...

  • La Lazio vola mentre la Roma è in crisi. Napoli e Juventus prendono il largo
Il videocommento di Massimo Caputi

    La Lazio vola mentre la Roma è in...

  • Roma-Atalanta 1-2: il videocommento di Ugo Trani

    Roma-Atalanta 1-2: il videocommento di Ugo...

Prev
Next
COMMENTA LA NOTIZIA
4 di 9 commenti presenti
ubrr
2018-01-13 15:17:21
In pratica fa capire che è pronto ad andarsene,fino a ieri però giurava fedeltà eterna alla Roma,ora gli avranno fatto capire che deve essere immolato sull'altare della plusvalenza. Società sempre più deprimente.
hotanitaneo
2018-01-13 14:47:07
La Roma da sempre è terra di conquista,ormai sempre di più.Bisognerebbe solo rassegnarsi e mollare questa squadra e società.Almeno per preservarsi il fegato.
papa max roma
2018-01-13 14:25:50
Alisson mi sembra piu' forte, anche se di poco, di Sczcesny .. teniamoceo ben stretto che un portiere cosi' fa fare punti alla squadra .. bravo Sabatini a saperlo trovare, scegliere e comprare ad un prezzo davvero conveniente ..
Nikita
2018-01-13 13:41:32
Perdere Alisson sarebbe gravissimo. Quello del portiere è un ruolo molto importante, addirittura fondamentale. Sapere che Schesni subentrerà a Buffon nei prossimi anni già fa rabbia (almeno a me), lasciar partire a cuor leggero il ragazzo brasiliano lo troverei addirittura imperdonabile. Alisson comunque deve aver fiutato l'aria, con le sue dichiarazione di fatto apre le porte ad una possibile cessione estiva e questo la dice lunga sullo spirito di gruppo e l'attaccamento alla maglia, non solo suo ovviamente, ma di tutto il gruppo di Trigoria. Attendo la reprimenda di Monchi e l'invito a lottare per il raggiungimento di prestigiosi traguardi.

CALCIO

MOTORSPORT

TENNIS