ACCEDI AL Il Messaggero.it


oppure usa i dati del tuo account

La F1 volta pagina: via le “ombrelline” dalla griglia di partenza dei Gp

La F1 volta pagina: via le “ombrelline” dalla griglia di partenza dei Gp

Adesso è ufficiale: a partire dalla prossima stagione scompariranno le “ombrelline”, le ragazze sulla griglia di partenza prima dei Gran Premi. La decisione - comunicata oggi dall'organizzazione del circus automobilistico - avrà effetto immediato in tutte le altre serie del motorsport gestite dalla stessa società. Sean Bratches, direttore operativo delle operazioni commerciali di Liberty Media, ha spiegato di voler «sintonizzare questo sport con la nostra visione».
 

 

«Durante l'ultimo anno abbiamo osservato diverse aree che avevano bisogno di essere aggiornate - le parole di Bratches - Se le ragazze in griglia sono state impiegate per decenni come punto basilare dei Gran Premi, crediamo che questa abitudine non sia più in risonanza con i nostri valori, in chiaro contrasto con le norme della società d'oggi. Non crediamo sia una pratica appropriata o rilevante per la F1 e i suoi tifosi».


© RIPRODUZIONE RISERVATA



De Rossi: "Passiamo il turno per mettere in salvo la stagione"
Video

De Rossi: "Passiamo il turno per mettere in salvo la stagione"

  • Di Francesco: "Contro lo Shakhtar gioca la Roma, non solo Under"

    Di Francesco: "Contro lo Shakhtar gioca...

  • La Roma si allena al Metalist Stadion

    La Roma si allena al Metalist Stadion

  • Francesco Totti guarda l'allenamento della Roma a Kharkiv

    Francesco Totti guarda l'allenamento...

  • Shakhtar-Roma, ha 10 anni il baby giornalista in conferenza con Di Francesco

    Shakhtar-Roma, ha 10 anni il baby...

  • Lazio, Wallace: «De Vrij ci mancherà»

    Lazio, Wallace: «De Vrij ci...

  • Lazio-Verona 2-0, il videocommento di Emiliano Bernardini

    Lazio-Verona 2-0, il videocommento di...

  • Champions, la Roma in partenza per Kharkiv

    Champions, la Roma in partenza per Kharkiv

Prev
Next
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti

CALCIO

MOTORSPORT

TENNIS