ACCEDI AL Il Messaggero.it


oppure usa i dati del tuo account

Gli auguri della Ferrari: «Pronti a dare il massimo nel 2018»

Vettel

«Quello che si sta per chiudere è stato un anno speciale per la Ferrari, che ha festeggiato in tutto il mondo i suoi 70 anni». Nel giorno della vigilia di Natale la casa di Maranello posta gli auguri di buone feste sul sito media del Cavallino salutando i suoi primi 70 anni e guardando al futuro. «E dopo le celebrazioni - si legge sul sito della Rossa dedicato alla stampa - come sempre ci si prepara ai 70 anni che verranno e soprattutto a una nuova stagione che vedrà le vetture di Maranello come sempre pronte a dare il massimo in pista e su strada. A tutti voi, i migliori auguri di buone feste!»


© RIPRODUZIONE RISERVATA



Andrea Petkovic, show in campo
Video

Andrea Petkovic, show in campo

  • Machach a Villa Stuart per le visite mediche con il Napoli

    Machach a Villa Stuart per le visite mediche...

  • Roma, Castan a Villa Stuart per le visite mediche con il Cagliari

    Roma, Castan a Villa Stuart per le visite...

  • Panini, presentato il nuovo album dei calciatori

    Panini, presentato il nuovo album dei...

  • Lazio, Lotito: “Investiamo sulla storia. Siamo un esempio”

    Lazio, Lotito: “Investiamo sulla...

  • La Lazio vola mentre la Roma è in crisi. Napoli e Juventus prendono il largo
Il videocommento di Massimo Caputi

    La Lazio vola mentre la Roma è in...

  • Roma-Atalanta 1-2: il videocommento di Ugo Trani

    Roma-Atalanta 1-2: il videocommento di Ugo...

  • Spal-Lazio, il videocommento di Emiliano Bernardini

    Spal-Lazio, il videocommento di Emiliano...

Prev
Next
COMMENTA LA NOTIZIA
1 di 1 commenti presenti
salmilano
2017-12-25 10:51:40
Anch'io sono nato nello stesso anno della Ferrari e vedo che, almeno essa in F1, arranchiamo un po' entrambi. Ero un drogato di auto, di motomondiale e di Superbike: ora la noia mi uccide nel vedere le gare ma, più che altro, la scontatezza dei nomi dei vincitori finali, dei vari campionati. Avevo suggerito (alla Ducati) un sistema diverso di partenza tale che, unendo bravura nelle qualifiche con fortuna nell'estrazione dei posti un griglia, avrebbe vivacizzato un po' le corse. Ma sembra che non debba cambiare nulla, e già quest'anno non seguivo più le gare. Auguri a tutti.

CALCIO

MOTORSPORT

TENNIS