ACCEDI AL Il Messaggero.it


oppure usa i dati del tuo account

Contro l'Irlanda gli azzurrini sfiorano l'impresa in 14, in classifica arrivano due punti

Contro l'Irlanda gli azzurrini sfiorano l'impresa in 14, in classifica arrivano due punti

Perdere fa sempre male. Perdere ed essere costretti a fare il gioco del "cosa sarebbe stato se" fa girare le scatole. C'è comunque una buona notizia: l'Italia Under 20 di Fabio Roselli e Andrea Moretti sblocca la classifica, portando quantomeno a casa due punti (sconfitta con meno di 8 punti di scarto + quattro mete realizzate). Già, ma "cosa sarebbe stato se" gli azzurrini non fossero stati zavorrati da un cartellino rosso buscato dopo appena 9 minuti dal calcio d'inizio? Al Donnybrook di Dublino è finita 38-34 per l'Irlanda junior il confronto valevole per il secondo turno del Sei Nazioni 2018 di categoria: i giovani irish hanno così vendicato il ko dell'estate scorsa che ha poi spalancato le porte all'Italia verso lo storico ottavo posto ai Mondiali.

Davvero un peccato quell'espulsione per Bianchi, soprattutto dopo quella partenza lampo dell'Italia che, al "pronti, via", andava in meta grazie a un intercetto di Coppo. Meta non trasformata, così come quella dell'irlandese McCarthy poco dopo. Sul 5-5, il placcaggio pericoloso di Jacopo Bianchi e l'inevitabile sanzione. Con il match in discesa, gli irish hanno impiegato appena un quarto d'ora per centrare il bonus offensivo (segnature in due occasioni di O'Sullivan, poi Daly). In mezzo, il piazzato di Rizzi. Sul 26-8 per i padroni di casa, la terza marcatura di O'Sullivan. 

Agli azzurrini, comunque, l'onore di non aver mai chinato il capo. Lo dimostra la meta in chiusura di primo tempo di Cannone (31-15 con la trasformazione di Rizzi). In apertura di ripresa l'ultima firma irlandese con Aungier (38-15), ma il finale è stato tutto italiano con Mazza, Rizzi e Iachizzi. Ecco, "cosa sarebbe stato se" Lamaro e compagni avessero avuto cinque minuti in più?

Messi da parte i rimpianti, l'Italia Under 20 tornerà in campo venerdì 23 febbraio per sfidare la Francia a Gueugnon.  

Dublino, Donnybrook Park - venerdì 9 febbraio 2018
6 Nazioni U20, II giornata
Irlanda v Italia 38-34
Marcatori: p.t. 1’ m. Coppo (0-5); 4’ m. McCarthy (5-5); 14’ m. O’Sullivan H. tr. Byrne (12-5); 17’ m. Daly tr. Byrne (19-5); 22’ cp. Rizzi (19-8); 24’ m. O’Sullivan H. tr. Byrne (26-8); 35’ m. Sullivan (31-8); 40’ m. Cannone tr. Rizzi (31-15); s.t. 3’ m. Aungier tr. Byrne (38-15); 12’ m. Mazza (38-20); 22’ m. Rizzi  tr. Rizzi (38-27); 39’ m. Iachizzi tr . Rizzi (38-34)
Irlanda: Silvester (33’ st. Kernohan); Sullivan, O’Brien (cap), Curtis, McCarthy; Byrne (17’ st. Dean), O’Sullivan H. (33’ st. Patterson); O’Sullivan J. (1’ st. Foley), Agnew, Masterson; Dunne (35’ st. Ryan) , Daly; Aungier (14’ st. O’Toole), Kelleher (14’ st. Clarke), Duggan (33’ st. French)
all. McNamara
Italia: Rossi (31’ st. Di Marco); Cornelli (17’ st Fusco), Biondelli, Mazza, Coppo; Rizzi, Casilio (39’ st. Bacchi); Manni (35’ st. Ghigo), Lamaro (cap), Bianchi; Canali, Cannone (12’ st. Iachizzi); Mancini-Parri (10’ st. Romano), Luccardi (10’ st. Taddia), Fischetti (12’ st. Mariottini)
all. Roselli/Moretti
Cartellini: 9’ pt. rosso Bianchi (Italia)
arb. Jones (Galles)
Calciatori: Rizzi (Italia) 4/6; Byrne (Irlanda) 4/6
Man of the Match: McCarthy (Irlanda) 


© RIPRODUZIONE RISERVATA



Steaua-Lazio 1-0, il videocommento di Emiliano Bernardini
Video

Steaua-Lazio 1-0, il videocommento di Emiliano Bernardini

  • Lazio, allenamento a Formello prima della partenza per Bucarest

    Lazio, allenamento a Formello prima della...

  • Le cadute alle Olimpiadi invernali: gli incredibili scivoloni a PyeongChang 2018

    Le cadute alle Olimpiadi invernali: gli...

  • Daniele De Rossi firma autografi all'Adidas store

    Daniele De Rossi firma autografi...

  • Cavalli a Roma, l'elite del salto ostacoli nella Capitale

    Cavalli a Roma, l'elite del salto...

  • Paris a Casa Azzurri: «Non mi preoccupa il rinvio della gara»

    Paris a Casa Azzurri: «Non mi...

  • Olimpiadi, Malagò: «Gara difficilissima. Windisch bravissimo»

    Olimpiadi, Malagò: «Gara...

  • Roma-Benevento 5-2: il videocommento di Ugo Trani

    Roma-Benevento 5-2: il videocommento di Ugo...

Prev
Next
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti

CALCIO

MOTORSPORT

TENNIS